12 settembre 2015

VENEZIA 72: Trionfa il Cinema di lingua spagnola con "Desde Allà" e "El Clan"


Di Simone Fabriziani

Appena annunciati tutti i vincitori della ricca Edizione 2015 della Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia 72; trionfa con il Leone d'Oro (e anche un po a sorpresa) Desde Allà  di Lorenzo Vigas, a cui segue il Leone d'Argento alla Regia El Clan di Pablo Trapero per una edizione tutta di lingua spagnola, benedetta anche dal Presidente di Giuria di quest'anno Alfonso Cuaròn.
Premi anche alla Francia e all'Italia per le interpretazioni maschili e femminili e un inaspettato Gran Premio della Giura al piccolo gioiellino in stop-motion di Charlie Kaufman dal titolo Anomalisa, di cui sentiremo molto parlare nei prossimi mesi senza dubbio.
Ecco la lista completa dei vincitori:






Leone del Futuro
"The Childhood of a Leader" di Brady Corbet

Orizzonti Miglior Cortometraggio
"Belladonna" di Dubravka Turic

Orizzonti Miglior Interpretazione Maschile/Femminile
Dominique Leborne in "Tempete"

Orizzonti Premio Speciale della Giuria
"Neon Bull" di Gabriel Mascaro

Orizzonti Miglior Regia
Brady Corbet "The Childhood of a Leader"

Orizzonti Miglior Film
"Free in Deed" di Jake Mahafy

Premio Speciale della Giuria
"Frenzy" di Emin Alper

Miglior Sceneggiatura
"L'Hermine" di Christian Vincent

Attore/Attrice Emergente
Abraham Attah "Beasts of No Nation"

Coppa Volpi Miglior Attrice
Valeria Golino "Per Amor Vostro"

Coppa Volpi Miglior Attore
Fabrice Luchini "L'Hermine"

Gran Premio della Giuria
"Anomalisa" di Charlie Kaufman e Duke Johnson

Leone d'Argento alla Miglior Regia
Pablo Trapero "El Clan"

Leone d'Oro al Miglior Film
"Desde Allà" di Lorenzo Vigas

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...