6 dicembre 2015

Arrivano i SAG AWARDS!


Di Simone Fabriziani

Quella che si presenta la prossima settimana sarà una sequela di Nomination che potrebbero cambiare radicalmente il volto ( e i pronostici) della Awards Season da poco iniziata: il prossimo mercoledì (più precisamente il 9 Dicembre) verranno annunciate le cinquine del Sindacato Attori (SAG), mentre giovedì 10 Dicembre toccherà ai Golden Globes dicui ci occuperemo nei prossimi giorni).
Perché i SAG Awards sono cosi importanti nella corsa verso l'Oscar? 
Istituiti nel 1994 come organo non soltanto istituzionale ma anche come organizzazione di sindacato che, alla stregua dei PGA DGA e WGA, assegna i propri riconoscimenti annuali, i premi del Sindacato Attori sono assegnati del più largo numero di votanti dell'industria hollywoodiana: 2,100 membri formati da attori cinematografici e televisivi sceglie le cinquine i cui vincitori saranno conseguentemente votati dall'intero corpo del SAG composto da più di 100,000 membri votanti.


La fortuna e l'importanza dei SAG Awards in termini di ottimi pronosticatori Oscar inizia già dai primi anni, quando molti dei vincitori attoriali si ripetono poi agli Academy Awards; con l'istituzione nel 1995 del premio al Best Ensemble Cast (un po il riconoscimento al Film piu che al Cast del film in se), le occasioni di un "crossover" di voti con l'Academy aumentano esponenzialmente, senza contare che molti membri dell'AMPAS (Academy of Motion Picture Arts and Sciences) appartengono effettivamente al Sindacato Attori Cinematografici/Televisivi: in poche parole, gli attori hanno fatto spesso la parte del leone nello stabilire poi i vincitori di molti dei titoli e delle performance premiate con l'Oscar.

Dal 1995 i titoli vincitori del premio Best Ensemble Cast sono riusciti poi a riconfermarsi agli Academy Awards con la statuetta principale 10 volte:

1998 "Shakespeare in Love"
1999 "American Beauty"
2002 "Chcago"
2003 "Il Signore degli Anelli- Il Ritorno del Re"
2005 "Crash- Contatto Fisico"
2007 "Non è un Paese per Vecchi"
2008 "The Millionaire"
2010 "Il Discorso del Re"
2012 "Argo"
2014 "Birdman, o l'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza"

Per quanto riguarda le quattro categorie attoriali, una percentuale dell'80% si è poi riconfermata agli Oscar.

E quest'anno? Difficile pronosticare delle cinquine credibili in un anno già flagellato dell'incertezza, a partire dai premi delle critica statunitense; molti dei titoli "caldi" dell'ultimo minuto non saranno con molta probabilità presenti nelle cinquine finali (The Hateful Eight di Quentin Tarantino non sarà presente a causa del ritardo nella spedizione dei dvd screener ai membri del SAG, ancora incerto se i titoli dell'ultimo minuto Joy e The Revenant riusciranno a strappare qualche Nomination), ma noi tentiamo di formulare un pronostico più o meno accurato di quello che pensiamo possa essere annunciato il prossimo mercoledì:

Best Ensemble Cast
Spotlight
The Martian
The Big Short
Room
Black Mass

Best Lead Actor
Leonardo Di Caprio "The Revenant"
Matt Damon "The Martian"
Michael Fassbender "Steve Jobs"
Eddie Redmayne "The Danish Girl"
Johnny Depp "Black Mass"


Best Lead Actress
Brie Larson "Room"
Saoirse Ronan "Brooklyn"
Jennifer Lawrence "Joy"
Cate Blanchett "Carol"
Lily Tomlin "Grandma"

Best Supporting Actor
Sylvester Stallone "Creed"
Michael Keaton "Spotlight"
Mark Ruffalo "Spotlight"
Mark Rylance "Bridge of Spies"
Jacob Tremblay "Room"

Best Supporting Actress
Rooney Mara "Carol"
Alicia Vikander "The Danish Girl"
Jane Fonda "Youth"
Kate Winslet "Steve Jobs"
Joan Allen "Room"

Vi ricordiamo che le Nomination ai SAG Awards avverranno il prossimo Mercoledi 9 Dicembre alle ore 16.00 circa italiane e potrete seguire in diretta l'annuncio delle cinquina sul sito di web streaming ufficiale sagawards.tntdrama.com.


Fonti: SAG AWARDS
          Variety


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...