30 dicembre 2015

Quanti voti servono per una Nomination all'Oscar?


Di Simone Fabriziani

Strano, ma vero. Oggi mercoledì 30 Dicembre è il giorno deputato al ballottaggio dei nomi che i membri di ogni categoria professionale dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences devono scegliere nel loro rispettivo ramo per formulare la cinquina finale che verrà solamente svelata il prossimo giovedì 14 Gennaio con l'annuncio ufficiale delle Nomination all'Oscar.
Dunque è questo il giorno in cui i tantissimi titoli e le innumerevoli performance nel cuore dei membri dell'AMPAS si giocano un posto tra i candidati; ma in che modo e quanti voti servono per ricevere una candidatura al Premio Oscar? 
Come detto in precedenza, il periodo disponibile ai membri dell'Academy di riempire le loro preferenze con i cinque nomi della loro rispettiva categoria parte da oggi 30 Dicembre al prossimo 8 Gennaio, dopodiché inizierà la lunga fase del conteggio dei voti ricevuti per ogni categoria che culminerà con l'annuncio delle cinquine di giovedì 14 Gennaio.

Ogni membro appartenente ad una o più categorie professionali (attore, produttore, regista, compositore/musicista, scenografo, costumista e via dicendo) può esprimere le proprie preferenze SOLTANTO per la propria categoria mettendo in ordine di preferenza i cinque nomi scelti; in più OGNI membro dell'Academy può votare per la categoria del Miglior Film oltre alla propria.
A seconda del numero di prime posizioni ricevuto dal titolo o dalla performance scelte dal singolo membro, si può entrare i cinquina, ma il numero e le possibilità matematiche cambiano radicalmente a seconda del numero totale dei componenti di ogni singola "branch" o categoria di appartenenza.


Ecco alcuni esempi in breve di "numero magico" necessario per entrare nella cinquina finale a seconda della categoria di appartenenza e del suo numero totale di membri:

MIGLIOR FILM
570 voti nella prima posizione del "ballottaggio" su circa 6,000 voti (su un totale di 6,261 membri dell'AMPAS; ricordiamo che OGNI membro dell'Academy può votare per la categoria principale, indipendentemente dalla categoria di appartenenza).

CATEGORIE ATTORIALI
190 prime posizioni su 1,138 membri della categoria attoriale.

MIGLIOR REGIA
66 primi voti su 394 membri totali attualmente nella categoria dei registi.

CATEGORIE MUSICALI (Colonna Sonora, Canzone Originale)
43 voti su 257 membri attivi nelle due categorie composte principalmente da compositori e musicisti.

Matematicamente, la media di voti necessaria per un titolo o una performance di raggiungere il quorum e di ottenere un posto nella shortlist finale è di circa 6%; ciò significa in pratiche che nel conteggio dei ballottaggi inviati, il numero di essi è diviso per sei con l'aggiunta di uno se necessario (ad esempio, se un film raggiunge un numero esatto di cinque prime posizioni, è matematicamente impossibile per un secondo titolo raggiungere tale quorum).

Esistono inoltre sette categorie la cui procedura di candidatura prevede una speciale Commissione di membri votanti di cui ogni componente dell'Academy, previa richiesta, può partecipare; in questi sette particolari casi dunque solo i membri delle diverse Commissioni decidono alla fine i nomi delle rispettive cinquine nelle seguenti categorie: Film d'Animazione, Film Straniero, Trucco e Acconciatura, Effetti Visivi e le tre categoria dei Documentari/Cortometraggi (Documentario, Cortometraggio, Cortometraggio Documentario, Cortometraggio Animato); le Commissioni sono tenute a visionare almeno un determinato numero di pellicole eleggibili a seconda del numero totale dei film selezionati perché conformi con le regole dell'Academy per concorrere alla candidatura all'Oscar.

Un altro paio di maniche, ma qui è più semplice, è come si determinano i vincitori poi delle cinquine finali; ma questo è un argomento che vi riserviamo per il prossimo anno.
Buon 2016 ai nostri lettori!

FONTI: Gold Derby
              Awards Circuit





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...