14 febbraio 2016

Agli Sceneggiatori piacciono Spotlight e La Grande Scommessa


Di Simone Fabriziani

Anche il Sindacato Sceneggiatori (WGA Awards) questa notte ha detto la sua.
E i due vincitori cinematografici, nelle due categorie principali in Original e in Adapted hanno confermato senza dubbio lo status di "favoriti" parziali di due titoli già in precedenza premiatissimi. 
A trionfare in Original il frontrunner nella sua categoria Il Caso Spotlight (Josh Singer e Tom McCarthy), mentre in Adapted si riconferma grande favorito nella sua categoria ( e non solo) La Grande Scommessa (Charles Randolph e Adam McKay).
Cosa significheranno questi riconoscimenti in vista Oscar? Nulla, visto che non fanno che confermare quanto questi due titoli siano e continuino ad essere straordinariamente forti nelle categorie della sceneggiatura, originale e non. 
Certo è che l'altro avversario all'Oscar, il Revenant di Inarritu, non ha né la candidatura all'Oscar per la Sceneggiatura (per trovare un vincitore senza una Nomination di scrittura dobbiamo tornare indietro fino a "Titanic" di James Cameron), né possiede tuttavia una candidatura ai WGA, cosa che il film di Cameron almeno aveva.
Per un'idea ancora più chiara di come andrà a finire, ci rimettiamo ai risultati ai Bafta di questa sera.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...