5 febbraio 2016

Chi vincerà l'Oscar per la Miglior Canzone Originale?


Di Simone Fabriziani

Se c'è una categoria Oscar che già da ora può essere analizzata con pronostico finale, quella è sicuramente la categoria musicale Best Original Song (Miglior Canzone Originale), dedicata alla migliori produzioni musicali totalmente originali che accompagnano quest'anno film e documentari sorprendenti; nonostante la cinquina di quest'anno non sia estremamente memorabile, vale la pena dare una scorsa alle canzoni candidate alla statuetta:


Dopo le vittorie in categoria ai passati Golden Globes e ai Critics'Choice, la sfida per la Canzone Originale dell'anno si fa più appassionante e meno scontata di quello che si potrebbe pensare: ai Globes trionfa "Writing's On The Wall" dal film "Spectre" (poi rientrata in cinquina), mentre ai Critics ottiene il riconoscimento la ballad di successo "See You Again" dal campione d'incassi "Fast&Furious 7", snobbata agli Oscar di quest'anno.
Ma siamo veramente sicuri che la pur splendida ballad di Sam Smith scritta per l'ultimo capitolo di 007 faccia la doppietta con gli Oscar? Analizziamo più approfonditamente la cinquina:

"Earned It" 50 Sfumature di Grigio
The Weeknd

Chi l'avrebbe mai detto che il discusso film "50 Sfumature di Grigio" avrebbe ottenuto una Nomination all'Oscar? Eppure eccola qui, e non per la canzone che ci si potrebbe aspettare. Se era lecito attendersi la presenza della hit del 2015 "Love Me Like You Do" scritta sempre per il film, rientra invece in cinquina la ballad di The Weeknd che mescola r'n'b a sonorità prettamente pop.
Difficile che i membri dell'Academy scelgano proprio questo film in una cinquina musicale formata da avversari ben più interessanti:





"Manta Ray" Racing Extinction
J. Ralph & Anthony

Non è la prima volta che un documentario riceve una candidatura in questa categoria musicale, e non sarebbe neanche la prima volta se vincesse: ricordiamo che nel 2007 la star del country Melissa Etheridge ottenne l'Oscar per la bellissima "I Need to Wake Up" scritta per il documentario "Una Scomoda Verità". Quest'anno il team produttivo dietro al documentario Premio Oscar "The Cove" torna con "Racing Extinction" sulla salvaguardia delle specie animali in via di estinzione; e la atmosferica "Manta Ray" si becca la candidatura. Improbabilissimo qui parlare di serie possibilità Osscar tuttavia:





"Simple Song #3" Youth- la Giovinezza
David Lang

Nomination per l'Italia, anche se indiretta. Nessun musicista ne compositore italiano candidato per la operistica "Simple Song #3" dal film "Youth", eppure dietro c'è il talento e la creatività del nostro Premio Oscar Paolo Sorrentino, che con questa candidatura riceve l'unica menzione per il suo ultimo film. Se la sinfonica canzone cantata dal tenore Sumi Jo e scritta da David Lang dovesse ottenere la statuetta, diverrebbe la prima canzone originale ti stampo prettamente lirico a vincere l'Oscar:





"Til It Happens to You" The Hunting Groud
Lady Gaga, Diane Warren

Ma forse la lotta realisticamente si risolverà tra le ultime due canzoni candidate; la prima è l'ottava Nomination all'Oscar per la paroliere e compositrice di successo (ancora senza statuetta) Diane Warren che co-scrive assieme alla superstar Lady Gaga una struggente ballata per il documentario "The Hunting Groud", commovente ritratto della terribile realtà dell'abuso sessuale di teenager nel contesto  dei college americani. Dopo la candidatura a sorpresa della canzone e la applaudita performance della Gaga ai PGA Awards, l'Oscar potrebbe veramente andare nelle mani del duo Gaga-Warren:




"Writing's on the Wall" Spectre
Sam Smith

Eppure, in assenza di grandi titoli in cinquina, i membri dell'Academy potrebbero scegliere di riconfermare la canzone vincitrice già del Golden Globe e colonna portante dell'ultima avventura di James Bond. La canzone è stata un hit assoluta nel mercato discografico UK e nordamericano, inoltre è decisamente quella con maggior appeal per il pubblico di ascoltatori più vasto; le sue possibilità Oscar sono e rimangono estremamente realistiche. Ma sarà troppo presto per premiare una canzone della saga di 007 dopo l'indimenticabile "Skyfall" di Adele di poco più di tre anni fa?



Vincerà: "Til It Happens To You"
Potrebbe Vincere: "Writing's On The Wall"
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...