26 febbraio 2016

Predizioni Oscar 2016- Le Categorie Tecniche


Di Simone Fabriziani

Meno due giorni alla Notte più attesa dai cinefili di tutto il mondo.
Poche ore e il viaggio verso l'Oscar si conclude per decine di produttori, registi, attori, e professionisti del cinema.
Dopo il grande successo dei nostri Pronostici Finali per gli Oscar 2016, ripassiamo velocemente quali sono le categorie tecniche più ambite e quali pensiamo saranno i vincitori, categoria per categoria.
La lotta nella maggior parte delle statuette tecniche si risolverà essenzialmente tra due titoli acchiappa-premi: sarà sfida all'ultimo Oscar tra The Revenant e Mad Max: Fury Road; ma quante statuette tecniche si porteranno a casa?
E nel frattempo, nella categoria musicale della Colonna Sonora Originale, potrebbe farcela, alla sesta Nomination, il Maestro Ennio Morricone:


Miglior Fotografia
Dopo le vittoria i Critics'Choice, Bafta e presso l'ASC (American Society of Cinematographers) sembra ufficiale: il geniaccio messicano Emmanauel Lubezki sta per fare la tripletta in tre anni consecutivi, record assoluto per la sua categoria! Pocha chance per il redivivo John Seale nell'epica furiosa di George Miller.

Chi Vincerà: Emmanuel Lubezki "The Revenant"
Chi Potrebbe Vincere: John Seale "Mad Max: Fury Road"
Chi Meriterebbe di Vincere: Emmanuel Lubezki "The Revenant"



Miglior Scenografia
Piuttosto confidenti che l'Oscar alle Scenografie debba andare al plurivincitore di categoria quest'anno ai Critics'Choice, Bafta e ADG (Art Directors Guild) "Mad Max: Fury Road", ma se il film di Inarritu dovesse portarsi a casa il maggior numero di statuette (incluse quelle maggiori in Film e Regia), è lecito aspettarsi una sorpresa anche in questa categoria, per cui tra l'altro ha già vinto in Period agli ADG Awards di categoria.

Chi Vincerà: "Mad Max: Fury Road"
Chi Potrebbe Vincere: "The Revenant"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Mad Max: Fury Road"

Migliori Costumi
Nonostante sembra ci sia un trionfatore chiaro di categoria, è quella che potrebbe regalarci la sorpresa più grande; "Mad Max:Fury Road" dirige con il maggior numero di riconoscimenti, ma attenzione a "The Danish Girl" e "Cenerentola": il primo potrebbe portarsi a casa l'Oscar nonostante i trionfi in categoria del film di Miller, soprattutto dopo la sorprendente vittoria ai CDG (Costume Designers Guild) in Period.

Chi Vincerà: "The Danish Girl"
Chi Potrebbe Vincere: "Mad MaxFury Road"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Carol"



Miglior Montaggio
Categoria chiave per capire durante la Cerimonia l'andamento e la preferenza dell'Academy su alcuni titoli e su chi sarà favorito per la statuetta principale. A farla da padrone è "Mad Max" con vittorie di categoria ai Critics'Choice, ACE (American Cinema Editors) e Bafta; ma attenzione a "La Grande Scommessa": se dovesse fare la sorpresa qui, l'Oscar al Miglior Film potrebbe diventare realtà.

Chi Vincerà: "Mad Max: Fury Road"
Chi Potrebbe Vincere: "La Grande Scommessa"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Mad Max: Fury Road"

Miglior Trucco e Acconciatura
Qui la sfida è tutta tra i due titani delle categorie tecniche; dopo il Bafta e il riconoscimento massimo del Sindacato Truccatori ed Acconciatori, "Mad Max" dovrebbe portarsi a casa la statuetta, eppure se "Revenant" è la grande forza acchiappa premi che tutti stanno aspettando, perché non pronosticarlo anche in questa piccola categoria? Statuetta apertissima.

Chi Vincerà: "Mad Max: Fury Road"
Chi Potrebbe Vincere: "The Revenant"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Mad Max: Fury Road"



Miglior Colonna Sonora
Sarà l'anno buono per Ennio Morricone dopo un Oscar alla Carriera nel lontano 2007 e sei candidature andate a vuoto? Dopo Golden Globe, Critics'Choice e Bafta sembra di si. Se dovesse accadere il contrario, chi potrebbe realisticamente insidiarlo? Noi puntiamo sulle note orchestrali del popolarissimo John Williams per "Star Wars- Il Risveglio della Forza", alla sua 50esima (!) Nomination.

Chi Vincerà: Ennio Morricone "The Hateful Eight"
Chi Potrebbe Vincere: John Williams "Star Wars: Il Risveglio della Forza"
Chi Meriterebbe di Vincere: Carter Burwell "Carol"



Miglior Canzone Originale
Sfida tra due leggende canore: il britannico Sam Smith contro l'iconica Lady Gaga; "Writing's on the wall" contro "Til It Happens to You"; il blockbuster "Spectre" contro il documentario "The Hunting Ground"; chi la spunterà? Noi scommettiamo sulla struggente ballad scritta da Lady Gaga e Diane Warren (alla sua ottava Nomination, senza statuetta), eppure la popolarissima "007 song" ha vinto il Golden Globe...

Chi Vincerà: "Til It Happens to Yo" Lady Gaga/Diane Warren
Chi Potrebbe Vincere: "Writing's On The Wall" Sam Smith
Chi Meriterebbe di Vincere: "Til It Happens to You"


Miglior Missaggio/Montaggio Sonoro
Due piccioni con una fava, due categorie, quelle del sonoro, che potrebbero fare doppietta per il favoritissimo "Revenant", ma che noi pronostichiamo coraggiosamente con una spaccatura; dopotutto il film di Inarritu ha da poco vinto il CAS Award di categoria.

Chi Vincerà: "The Revenant" Missaggio Sonoro/ "Mad Max: Fury Road" Montaggio Sonoro
Chi Potrebbe Vincere: "Mad Max: Fury Road" Missaggio/ "The Revenant" Montagio Sonoro
Chi Meriterebbe di Vincere: "The Revenant"

Migliori Effetti Visivi
Siamo tutti sicuri che il settimo episodio della saga stellare sia il favorito assoluto dopo le vittorie ai VES e ai Bafta? Noi stiamo con le statistiche, e pronostichiamo che chi vincerà in questa categoria sarà un titolo candidato all'Oscar per il Miglior Film:

Chi Vincerà: "Mad Max: Fury Road"
Chi Potrebbe Vincere: "Star Wars: Il Risveglio della Forza"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Mad Max: Fury Road"

Miglior Documentario
Quest'anno tutto ha parlato di "Amy", straordinario doc dedicato alla figura travagliata di Amy Winehouse, vincitore di quasi tutti i più prestigiosi premi di categoria; acclamatissimo, difficilmente sarà insidiato dal pur acclamato "The Look of Silence" di Joshua Oppenheimer, già vincitore del Gran Premio della Giuria a Venezia 2014.

Chi Vincerà: "Amy"
Chi Potrebbe Vincere: "The Look of Silence"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Amy"

Miglior Film d'Animazione
Non c'è storia alcuna. Il trionfo artistico della Pixar continua incontrastato con il magnifico "Inside Out"; Golden Globe, Critics'Choice, Bafta, Annie Award e PGA non vi bastano? Statuetta assegnata già da Dicembre, per quel che ci riguarda. Peccato per il piccolo gioiellino in stop motion "Anomalisa" di quel geniaccio di Charlie Kaufman.

Chi Vincerà: "Inside Out"
Chi Potrebbe Vincere: "Anomalisa"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Inside Out"



Miglior Film Straniero
Se anche qui c'è una statuetta già assegnata addirittura dal Gran Premio della Giuria di Cannes 2015 è il durissimo esordio alla regia dell'ungherese Laszlo Nemes con la sua artistica a indelebile sguardo sull'Olocausto in "Il Figlio di Saul"; a confermare il successo un Golden Globe e un Critics'Choice di categoria. Imbattibile. E non c'è Francia con "Mustang" che tenga.

Chi Vincerà: "Il Figlio di Saul"
Chi Potrebbe Vincere: "Mustang"
Chi Meriterebbe di Vincere: "Il Figlio di Saul"





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...