14 maggio 2016

Steven Spielberg meraviglia Cannes con IL GIGANTE GENTILE


Di Simone Fabriziani

Oggi a Cannes è il giorno del ritorno del pluripremiato Steven Spielberg dietro la macchia da presa di un fantasy dai tempi di "Hook- Capitan Uncino" (a meno che non giudichiate "Jurassic Park" un fantasy tout court); sbarca sulla Croisette l'adattamento cinematografico de Il Gigante Gentile dal classico per ragazzi omonimo di Roald Dahl con protagonista l'ormai attore feticcio di Spielberg, il Premio Oscar Mark Rylance.
I primi responsi della stampa internazionale sul social network di Twitter?

Piuttosto positivi, con alcune eccezioni; in definitiva sembra un adattamento estremamente fedele al romanzo originario, visivamente eccezionale con un Rylance irresistibile nei panni (in parte in CGI) del Gigante del titolo; un ritorno alla forma della narrazione fantastica per ragazzi per un regista che sin dai suoi esordi cinematografici ha incantato le platee di tutto il mondo con classici dell'intrattenimento; nonostante qualcuno dei seguenti commenti lo abbia descritto come un spettacolo visivo senza anima, sembra che Spielberg abbia tuttavia tra le sue mani un nuovo classico per ragazzi da aggiungere alla sua ricchissima filmografia:











Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...