11 agosto 2016

Primo Trailer e Poster per 'MOONLIGHT' di Barry Jenkins

Di Gabriele La Spina

A quanto pare nella prossima stagione dei premi non sarà solo The Birth of a Nation, di Nate Parker, a giocarsi la race card dopo l'accesa polemica sul razzismo dalle parti degli Academy lo scorso anno. In arrivo il 21 ottobre nelle sale americane, grazie all'etichetta indie per eccellenza A24, Moonlight, seconda pellicola del talentuoso Barry Jenkins attesa per la prossima edizione del New York Film Festival e del Toronto International Film Festival.


Dopo il suo acclamato esordio nel 2008 con Medicine for Melancholy, Barry Jenkins soddisferà forse le aspettative della critica con questa storia suddivisa in tre parti: Moonlight percorre infatti l'infanzia, l'adolescenza e l'età adulta di un ragazzo afro-americano gay che sopravvive nella tormentata città di Miami, rovinata dalla droga, dove scopre l'amore in luoghi del tutto inaspettati, arrivando alla possibilità di cambiamento dentro di sé. 

Secondo i primi screening in vista del Festival di New York, sembra che Moonlight offra un potente senso del luogo e una ricchezza di personaggi, del tutto imprevedibili, una grande analisi del conflitto interiore del protagonista combattuto dai suoi desideri doloranti che tagliano dritto al cuore 
Nel cast troviamo André Olanda, Trevante Rodi e la promettente Naomie Harris, contender molto quotato per la sezione di Best Supporting Actress. Il film arriverà 21 ottobre nelle sale americane, e purtroppo non vi è ancora nessuna data di uscita per l'Italia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...