2 settembre 2016

Applausi per Jake Gyllenhaal e Amy Adams a Venezia per 'NOCTURNAL ANIMALS' di Tom Ford

Di Simone Fabriziani

Violento, teso, esteticamente meravigolioso, stiloso, scritto ed interpretato ottimamente.
Queste sono soltanto alcune dell parole speso nelle prime reazioni "a caldo" su Twitter dalla stampa internazionale per l'atteso thriller Nocturnal Animals, seconda prova registica e di sceneggiatura di Tom Ford, presente questa mattina In Concorso alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia per la seconda volta dopo l'exploit del 2009 con il notevole A Single Man.
Tratto dal romanzo omonimo dalle forti tinte thriller di Austin Wright, il film di Ford è stato applaudito in sala stampa per le meraviglie visive e per l'ottimo cast, su tutti due magnifici Jake Gyllenhaal e Amy Adams; il primo si insinua ora prepotentemente tra i contendenti maschili per l'Oscar 2017, mentre la seconda si conferma la grande protagonista di Venezia 73: non soltanto il plauso della critica per "Arrival", ma ora la Adams bissa le lodi con la pellicola di Ford.

Ma non tutti apprezzano lo stole cinematografico dello stilista di fama mondiale votato alla Settima Arte: tutto fumo e niente arrosto? Tutto stile e poca sostanza (narrativa)?

Le prospettive Oscar legate a "Nocturnal Animlas" sono dunque appese ad un filo e ai soli due protagonisti?
Ecco il (parziale) responso a caldo della stampa internazionale di questa mattina:











Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...