23 set 2016

Oscar's History - Attori da doppia candidatura

Di Alfredo Di Domenico

Ogni anno, tra leading e supporting, maschile e femminile,  vengono scelti 20 nomi per riempire le cinquine di queste categorie. Durante tutta l'Awards Season i performer si contendono fino all'ultimo respiro uno di quei posti, tuttavia, nella lunga storia degli Academy, alcuni sono riusciti nell' ardua impresa di accaparrarsene due.

Janet Gaynor fu la prima attrice ad essere premiata; la nomination fu singola ma fu premiata per la sua performance in 3 film: Settimo cielo, L'angelo della strada e Aurora. Era la prima edizione degli Oscar e i vincitori venivano informati della loro vittoria settimane prima, quindi la cerimonia era perlopiù una formale consegna del premio.
La Divina Greta Garbo ha ricevuto una candidatura nel 1930 per due film:  Anna Christie e Romanzo, sfortunatamente non riportò vittoria per nessuno dei due titoli.


La prima vera attrice a ricevere due candidature in due categorie separate fu Fay Bainter, accreditatissima caratterista del suo tempo che fu candidata per White Banners in leading e per Jezebel, accanto ad una divina Bette Davis anch'ella vincitrice quell'anno, in Supporting, categoria in cui vinse. Era il 1938.


Teresa Wright fu candidata per The Pride of the Yankees e vinse in  Supporting per Mrs. Miniver, capolavoro del 1942 vincitore di 6 Oscar.


Barry Fitzgerald invece possiede uno strano primato: è l'unico attore ad avere due nomination, in categorie separate, per aver interpretato lo stesso personaggio nello stesso film. Vinse in supporting ma questa piccola anomalia spinse l'Academy a riscrivere le regole per le candidature. Il film per cui ha vinto è il classico del 1944 La Mia Via, vincitore di 7 Oscar


Dovranno passare 40 anni prima che il fenomeno si ripeta e la fortunata fu la giovane Jessica Lange, nominata in leading per Frances ed in supporting per Tootsie. Vinse per il secondo titolo nel 1982.


Sigourney Weaver fu invece molto sfortunata, candidata per Gorilla Nella Nebbia e Working Girl in Supporting non riportò nessuna vittoria, a differenza dei Golden Globe che la premiò in entrambe le categorie, diventando la prima attrice a vincere due Globi nella stessa sera.


Al Pacino conquisto le nomination n° 7 ed  8 nel 1992, dopo anni di carriera e di performance straordinarie si portò a casa la statuetta come protagonista per Profumo di Donna. In supporting gareggiava con Glengarry Glen Ross. Saranno le sue ultime nomination.


Il 1993 vide due attrici accaparrarsi due candidature: Holly Hunter, vincitrice per The Piano e candidata per The Firm ed Emma Thompson che reduce dalla vittoria dell' anno prima si consolò con le due menzioni per Quel che resta del giorno e Nel nome del Padre.


Sulla scia della Weaver, nel 2002 anche Julianne Moore non riportò nessuna vittoria nonostante due delle più grandi performance della sua carriera: Leading per Lontano dal paradiso, che le portò la Coppa Volpi a Venezia e supporting per The Hours.


Nel 2004 Jamie Foxx diventò il primo afroamericano a fare questa doppietta portandosi a casa l'Oscar per Ray; in supporting concorreva grazie a Collateral.


L'ultima della lista è la favolosa Cate Blanchett che nel 2007 tornò a casa a mani vuote nonostante due performance assolutamente incredibili: Elizabeth The Golden Age ( e qui rientra nel gruppo degli attori nominati due volte per lo stesso ruolo, la prima fu nel 1998 per Elizabeth) e in supporting per Io Non Sono Qui, premiata a Venezia con la Coppa Volpi e ai Globes.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...