26 ottobre 2016

Oscar's Siblings - Fratelli da Oscar

Di Alfredo Di Domenico

L'Awards Season è appena cominciata ma ci sono già alcuni nomi su cui vale la pena puntare. Uno di questi è sicuramente quello di Casey Affleck, già nominato qualche anno fa per L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford e che negli ultimi anni ha dato sempre prove molto convincenti. Se dovesse vincere l'Oscar Casey porterebbe a casa Affleck il terzo Oscar, dopo i due vinti dal fratello maggiore Ben, per la sceneggiatura di Will Hunting nel 1997 e come produttore per Argo nel 2012.
Non sarebbe di certo la prima coppia di fratelli ad avere un Oscar ciascuno, la storia dell'Academy ci offre una serie di esempi molto interessanti o addirittura competizioni spietate che hanno incrinato i rapporti familiari.


Il caso più famoso è sicuramente quello delle sorelle Joan Fontaine e Olivia De Havilland, 
entrambe candidate all'Oscar come migliore attrice nel 1941: lo vinse Joan Fontaine, candidata per la sua interpretazione nel film Il sospetto, mentre Olivia de Havilland, candidata per l'interpretazione del film La porta d'oro, dovette accontentarsi del buon successo che la sua pellicola ebbe presso la critica ed al botteghino. La stampa del tempo scrisse che Joan si sentì sufficientemente colpevole per aver sottratto la statuetta alla sorella maggiore.
I Reporter hanno descritto minuziosamente gli eventi della cerimonia di premiazione degli Oscar del 1942, notando come quando Joan avanzò per ritirare il premio si scansò per evitare il tentativo della De Havilland di congratularsi con lei, lasciando la sorella nel massimo imbarazzo.
A seguito di questo episodio, le due sorelle non si sarebbero più viste né parlate per decenni.


I Coen invece hanno condiviso tutte le vittorie, e di Oscar ne hanno vinti un bel po'.Normalmente scrivono insieme il soggetto e la sceneggiatura dei loro film e, nonostante di solito sia Joel ad essere accreditato come regista (ora non più), la collaborazione tra i due fratelli è così stretta che questa distinzione non è netta. In effetti, sul set gli attori interagiscono con entrambi per le indicazioni delle scene, ottenendo più o meno le stesse risposte. Per questo motivo, nel mondo del cinema vengono spesso definiti come "il regista a due teste".Spesso autori anche del montaggio dei propri film, per il quale compaiono sotto lo pseudonimo Roderick Jaynes, i fratelli Coen hanno vinto numerosi premi, tra cui 4 Premi Oscar: miglior sceneggiatura originale per Fargo e miglior film, regia e sceneggiatura non originale per Non è un paese per vecchi.


Warren Beatty e Shirley MacLaine, due giganti del cinema americano che hanno avuto due carriere molto diverse, entrambe di notevole successo, ma che non si sono quasi mai incrociate, ma sopratutto non tutti sanno che sono fratello e sorella.
Shirley ha cominciato a recitare negli anni '50, ha ricevuto 5 candidature ed ha finalmente vinto nel 1983 per Voglia di Tenerezza, Warren invece è stato uno dei sex symbol più desiderati del suo tempo, ha cominciato come attore, ed è stato nominato quattro volte all'Oscar in Leading, per Gangster Story, Il paradiso può attendere, Reds e Bugsy, senza mai aggiudicarsi il premio. Ha vinto come miglior regista per il film Reds e il premio alla memoria Irving G. Thalberg nel 2000. Entrambi hanno ottenuto il prestigioso AFI Lifetime Award.


Vanessa e Lynn Redgrave, due magnifiche, portentose attrici, due inglesi dal sangue blu che hanno reso il cinema più elegante grazie alla loro carismatica presenta ed il loro innegabile talento.
Furono candidate entrambe nel 1966: Vanessa per Morgan matto da legare e Lynn per Georgy Girl.
Entrambe persero contro Elizabeth Taylor.
La carriera di Vanessa è stata sicuramente più fortunata, richiestissima dagli anni '60 in poi ha ricevuto premi e nomination sia in America che in Europa,  un Premio Oscar, due Golden Globe, un BAFTA (alla carriera), uno Screen Actors Guild Award, due Emmy, due Prix a Cannes e una Coppa Volpi a Venezia. Attiva anche in campo teatrale, ha vinto inoltre un Tony Award e un Olivier Award per la migliore attrice.
Lynn dal canto suo, ha sempre mantenuto un profilo più basso ma ciononostante ha ottenuto 2 candidature agli Oscar e nomination presso Oscar, Emmy, Tony e Grammy senza mai aggiudicarsi un premio.


Lionel ed Ethel Barrymore, appartengono alla cosiddetta Famiglia Reale di Hollywood. Suo zio, era il famoso attore teatrale John Drew, che vinse il premio Oscar al miglior attore nel 1931 per l'interpretazione in Io amo. Nel 1930 fu inoltre candidato al premio Oscar al miglior regista per Madame X. La sorella Ethel fu una celebre attrice teatrale che lavorò per il cinema in tarda età ricevendo grandi lodi, 4 candidature ed un Oscar nel 1944 in Supporting per Scala a chiocciola.

La lista è lunga: da Douglas e Norma Shearer,il primo compositore e la seconda una delle più grandi attrici degli anni '30, i Mankiewicz, scrittori e registi, i fratelli Newman, compositori ma anche nuove coppie come Jake e Maggie Gyllenhall, entrambi nominati e che ancora aspettano ancora la loro consacrazione con una statuetta.


Meg e Jennifer Tilly, due meteore che si sono fatte notare a loro tempo; Julia ed Eric Roberts, la prima ha vinto un Oscar su 4 candidature; Jane e Peter Fonda, la prima non ha certo bisogno di presentazioni, entrambi figli di un altro grande premio Oscar Henry Fonda; River e Joaquin Phoenix, il primo è scomparso in giovane età, il secondo è uno dei migliori attori in circolazione.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...