11 novembre 2016

Marion Cotillard incanta la stampa statunitense in 'ALLIED'

Di Simone Fabriziani

A complicare lo stato delle cose (già estremamente ingarbugliato) nell'affollata categoria della Miglior Attrice Protagonista, quest'anno entra anche il Premio Oscar Marion Cotillard nell'ultimo, atteso spy thriller diretto dal regista Premio Oscar Robert Zemeckis; stiamo parlando di Allied, in uscita nelle sale italiane il prossimo 12 Gennaio 2017, ma presentato alla stampa statunitense proprio ieri.
Nonostante viga ancora l'embargo per le recensioni del film in USA, alcuni membri della stampa statunitense non si sono lasciati tuttavia intimorire ed hanno speso in poche parole l'apprezzamento per il film, teso e ben realizzato, e per la performance della spia francese interpretata dalla Cotillard.
Miglior ruolo in lingua inglese della attrice francofona? Forse ha delle possibilità di guadagnarsi una candidatura ai Golden Globe Drama, perché no, anche agli Oscar?
Difficile, eppure ci sentiamo di inserirla nelle alternative ad una annata particolarmente forte nel reparto femminile.
A fianco di Marion Cotillard anche il Premio Oscar Brad Pitt.

Ecco alcune delle reazioni più significative riguardo l'ottima Cotillard su Twitter:
















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...