28 dicembre 2016

'LION' vince il Diversity in Film Award allo Zurich Film Festival

Di Gabriele La Spina

All'inizio etichettato come film strappalacrime, Lion di Garth Davis ha pian piano conquistato il pubblico americano e mondiale per l'efficacia del suo racconto e le autentiche performance del suo cast. Dopo aver fatto incetta di premi del pubblico in numerosi festival tra cui quelli di Chicago, Denver, Heartland e Mill Valley; Lion ottiene un altro riconoscimento che ricopre un rilevante significato.

Sarà infatti consegnato oggi ad Harvey Weinstein (produttore della pellicola) allo Zurich Film Festival il premio Diversity in Film in occasione di una nuova proiezione speciale del film a Zurigo, dopo quella avvenuta lo scorso settembre. Di recente anche il festival di Capri ha premiato Lion per la migliore sceneggiatura, dalla penna di Luke Davis.

Lion racconta la storia di Saroo, un bambino di cinque anni, che da solo e, spaventato e confuso, si ritrova dopo un lungo viaggio in treno nella caotica Calcutta, lontano un migliaio di miglia da casa. Cercando di sopravvivere alla vita di strada, finisce per essere adottato da una coppia di australiani che lo cresce con amore a Hobart. Non volendo ferire i sentimenti dei genitori adottivi, Saroo seppellisce il suo passato e il desiderio di ritrovare la madre e il fratello biologici. Un incontro casuale però riporterà a galla il suo sogno, facendolo imbarcare in una delle più grandi avventure della sua vita.

Il film, attualmente nelle sale italiane, ha già ricevuto diversi consensi in questa awards season: 4 nomination ai Golden Globe e 2 agli Screen Actors Guild per i suoi protagonisti Dev Patel e Nicole Kidman.

Fonte: Variety

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...