14 dic 2016

'MOONLIGHT' e 'LOVING' in competizione nella Sceneggiatura Non Originale

Di Simone Fabriziani

Ottime notizie su entrambi i fronti della sfida per le due categorie della scrittura ai prossimi Oscar: se da un lato quella della Best Original Screenplay si assottiglia, dall'altro lato quella in Adapted dà il benvenuto a due new entry secondo le scelte dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences.
Ad essere marchiate come "Non Originali" sono le due sceneggiature dei film Moonlight e Loving.

La prima, scritta dal regista Barry Jenkins, è ispirata al testo teatrale non poi messo in scena né pubblicato "In Moonlight Blue Boys Look Blue" di Tarell McCraney. Proprio per il motivo di non pubblicazione, la sceneggiatura del film di Jenkins è stata precedentemente bollata come Originale, seppure in un mare di polemiche.
Nonostante il materiale non pubblicato ufficialmente, forse la scelta dell'Academy è stata la più assennata e logica, con una possibilità concreta ora per "Moonlight" di trasformarsi nel frontrunner in Adapted Screenplay.

Ad insidiare però un posto nella cinquina Non Originale però è anche il lavoro di scrittura operato dal regista Jeff Nichols per il suo delicato Loving. Fino ad oggi marchiata come "Original Screenplay", la sceneggiatura del film con Joel Edgerton e Ruth Negga è in parte ispirata sul documentario HBO del 2011 "The Loving Story" di cui la regista e sceneggiatrice Nancy Buirski possiede ancora un credito di produzione, anche nei confronti del materiale da cui il film ha pienamente preso ispirazione nel racconto.

FONTE: Awards Watch

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...