28 gennaio 2017

Il regista iraniano Asghar Farhadi non potrà partecipare agli Oscar 2017

Di Simone Fabriziani

Pessime notizie per il regista iraniano Premio Oscar per Una Separazione: il cineasta di Teheran Asghar Farhadi non potrà partecipare alla Cerimonia di Premiazione degli Oscar 2017 del prossimo 26 Febbraio.

La ragione è meramente politica: il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato una restrizione di ben 120 giorni del flusso migratorio da alcuni degli stati islamici potenzialmente più pericolosi agli USA per prevenire situazioni terroristiche ai danni dei cittadini americani.


La restrizione dei 4 mesi sarà valida per gli stati seguenti: Iran, Iraq, Yemen, Sudan, Libia e Somalia.
Molte le star e le personalità di Hollywood che già hanno intenzione di boicottare la Cerimonia, con piena solidarietà per il regista quest'anno candidato per il suo ottimo Il Cliente, tra cui la protagonista Taraneh Alidoosti.

Un vergognoso impasse politico che non dovrebbe mai gettare ombra sui meriti artistici di qualsiasi autore e cineasta internazionale. Si spera vivamente in una risoluzione adeguata.



FONTE: The Independent
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...