8 gennaio 2017

'MOONLIGHT' domina la National Society of Film Critics in attesa dei Golden Globes

Di Simone Fabriziani

L'ultimissima associazione di critica statunitense a svelare i propri vincitori è la National Society of Film Critics, vero e proprio colpo di coda alla prima fase della Awards Season, in attesa della svolta (o della conferma?) questa notte con la Cerimonia di Premiazione dei Golden Globes.
A dominare è Moonlight che si porta a casa Film, Regia a Barry Jenkins, Attore Non Protagonista all'inossidabile e lanciatissimo Mahershala Alie Fotografia; grande presenza anche per Manchester By The Sea con tre riconoscimenti "pesanti" (Attore a Casey Affleck, Attrice Non Protagonista a Michelle Williams e Sceneggiatura). Ulteriore conferma per Isabelle Huppert, qui premiata per due titoli: Elle e Things To Come:


Best Picture: Moonlight
Best Actor: Casey Affleck, Manchester by the Sea
Best Actress: Isabelle Huppert, ElleThings to Come
Best Supporting Actor: Mahershala Ali, Moonlight
Best Supporting Actress: Michelle Williams, Manchester by the Sea
Best Director: Barry Jenkins, Moonlight
Best Screenplay: Kenneth Lonergan, Manchester by the Sea
Best Cinematography:  James Laxton, Moonlight
Best Foreign Film: Toni Erdmann
Film Heritage Award:  “Pioneers of African-American Cinema,” Kino Lorber
Best Without American distribution:  Sieranevada


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...