01 feb 2017

Ecco il trailer di 'WHEN THE STREET LIGHTS GO ON', la serie che ha stregato il Sundance

Di Gabriele La Spina

Il Sundance è appena finito, e nell'attesa dell'inizio del prestigioso Festival di Berlino, non ci resta che discutere dei migliori film passati dal più grande festival indie del mondo. Già paragonato a film di culto come Il giardino delle vergini suicide e Stand By Me, nonché a recenti serie di successo come Stranger Things e The Night Of, il pilot serie di Brett Morgen, regista del documentario Cobain: Montage Of Heck, è stato uno dei più grandi successi del festival dello Utah. Il primo trailer si apre proprio con un commento del sito Slash Film che afferma: "Una delle migliori cose che ho visto al Sundance era un pilot".


La serie era stata inizialmente ordinata da Hulu che in un secondo momento ha deciso di abbandonare il progetto. Ambientata nell'estate del 1983, When The Street Lights Go On racconta gli eventi insoliti accaduti in una piccola città dell'Illinois, il cui culmine viene raggiunto con gli omicidi scioccanti di una popolare liceale e la sua insegnante. Quando un compagno, scopre i corpi, mentre tornava a casa di notte in sella alla sua moto, la quiete di questa cittadina suburbana viene irrimediabilmente smossa.

Nel cast della serie, ancora in cerca di un network che possa ospitarla, Odessa Young, Nicola Peltz, Adam Long e Max Burkholder. Speriamo vivamente che qualcuno si faccia avanti!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...