14 febbraio 2017

I 1000 migliori film secondo TSPDT: Si aggiungono 'THE NEW WORLD', 'AMOUR' e altri

Di Gabriele La Spina

Il sito They Shoot Pictures ha pubblicato l'edizione del 2017 della lista dei migliori 1000 film di sempre. Chi conosce già la loro famosa selezione saprà bene che a capeggiare nel primo posto della classifica vi è Quarto potere, film del 1941 di Orson Welles, lasciandosi alle spalle i capolavori Vertigo (1958) di Alfred Hitchcock e 2001: Odissea nello spazio (1968) di  Stanley Kubrick. Ma nella sua nuova edizione la lista ha aggiunto diverse nuove pellicole di grandi autori come Terrence Malick, Steve McQueen e Michael Haneke.

In una selezione di straordinari titoli cinematografici di tutti i tempi, ecco i quattro nuovi titoli inseriti nella classifica aggiornata di TSPDT.

776. The New World - Il nuovo mondo (2005) 
dir. Terrence Malick
1607: i coloni iniziano a stanziarsi e a costruire le loro città in terra americana. A Jamestown, il conflitto tra gli indiani d'America e gli uomini arrivati dall'Europa per iniziare una nuova vita sembra attenuarsi quando Pocahontas, una dei nativi, e John Smith (Colin Farrell), un soldato dell'esercito inglese, si innamorano.

739. Amour (2012)
dir. Michael Haneke
Georges (Jean-Louis Trintignant) e Anne (Emmanuelle Riva) sono ormai ottantenni e, dopo una vita passata a insegnare musica, si sono ritirati in pensione, soddisfatti anche della carriera della figlia Eva (Isabelle Huppert), musicista che vive all’estero con la sua famiglia. Ma l’amore che lega i due anziani coniugi sarà messo a dura prova nel momento in cui Georges dovrà rapportarsi con l’umiliazione e la degradazione fisica per via di un ictus semiparalizzante che colpirà all’improvviso la moglie Anne, costringendolo a ridefinire gli equilibri familiari, sia con la moglie sia con la figlia. 

726. Hunger (2008)
dir. Steve McQueen
La dura escalation delle proteste all'interno della Maze Prison in Irlanda del Nord, intorno all'inizio degli anni '80, quando i detenuti politici repubblicani, tra i quali Bobby Sands (Michael Fassbender), facevano di tutto per cercare di guadagnare uno status differente da quello dei delinquenti comuni a cui venivano assimilati.

757. La donna senza testa (2008)
dir. Lucrecia Martel
Una donna guida distrattamente sull'autostrada e colpisce qualcosa, ma non si ferma a guardare. Dal giorno dopo comincia a comportarsi in modo strano e sembra non riconoscere più le relazioni che la legano alle persone e alle cose. Una notte confessa al marito di credere di aver ucciso qualcuno nell'incidente. I due tornano su quel tratto dell'autostrada e trovano solo la carcassa di un cane morto. Anche la polizia, interrogata, conferma che non si hanno notizie di incidenti. Tutto sembra sistemato fino a che viene fatta una nuova, inquietante scoperta.

La top ten dei migliori 1000 titoli di sempre secondo il sito è rimasta comunque invariata con l'inserimento di questi nuovi quattro film. Ecco i primi dieci titoli della classifica completa che è consultabile sul sito di They Shoot Pictures a questo link [x].

1. Citizen Kane
2. Vertigo
3. 2001: A Space Odyssey
4. The Rules of the Game
5. Tokyo Story
6. 8½
7. The Godfather
8. Sunrise
9. The Searchers
10. The Seven Samurai 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...