14 feb 2017

Sarah Paulson sarà nella quarta stagione di 'AMERICAN CRIME STORY' sullo scandalo Monica Lewinsky

Di Gabriele La Spina

Dopo aver interpretato per Ryan Murphy i personaggi di ogni stagione di American Horror Story, ed aver vestito i panni del procuratore Marcia Clark ne Il caso O.J. Simpson, che le è valso ogni premio possibile di questa awards season, Sarah Paulson tornerà nuovamente a rivestire un ruolo nella preannunciata quarta stagione di American Crime Story.

Se la prima stagione è stata incentrata sul processo del secolo, ovvero quello a O.J. Simpson, la seconda imminente stagione (con protagonista Annette Bening) sarà legata ai fatti inerenti all'uragano Katrina mentre la terza stagione sul famigerato omicidio dello stilista Gianni Versace. I piani sembrano tutti già scritti per Ryan Murphy che in un'intervista a E! News ha confermato il rumor riguardo la quarta stagione della serie: sarà incentrata sullo scandalo sessuale tra Monika Lewinski e il presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton.

La serie sarà adattata dal libro di Jeffrey Toobin "A Vast Conspiracy: The Real Sex Scandal That Nearly Brought Down A President". Sarah Paulson è già la prima conferma del cast in un ruolo ignoto, che il regista tiene a precisare non sarà quello di Hilary Clinton. Intanto la Paulson sarà anche parte del cast di Katrina: American Crime Story, che verrà trasmessa nel 2018.


Fonte: E! News



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...