27 marzo 2017

'American Horror Story 7': Sarah Paulson potrebbe riprendere il ruolo della Suprema e altri dettagli dal Paleyfest

Di Gabriele La Spina

Ogni anno fin dalla sua prima stagione, i creatori e il cast di American Horror Story, hanno rivelato al Paleyfest ogni dettaglio riguardante la nuova stagione della serie in arrivo. Una tradizione purtroppo interrotta dallo scorso anno, quando Ryan Murphy, il creatore dell'antologia horror televisiva, ha deciso di rendere tutto il più segreto possibile. Il regista era infatti un grande assente dal panel della serie ieri al Paleyfest, ma alcuni produttori e membri del cast hanno rivelato qualche piccolo dettaglio sulla nona stagione. 

Gli attori Adina Porter, Cheyenne Jackson, Denis O'Hare, Cuba Gooding Jr., Sarah Paulson, Kathy Bates, erano tutti presenti al panel di ieri insieme allo sceneggiatore Tim Minear e al co-produttore della serie Brad Falchuck. Lì hanno discusso della sesta stagione di American Horror Story, Roanoke e dell'esigenza da parte degli autori di lavorare più sul formato della stagione che sulla tematica; da qui l'idea di realizzare una stagione che utilizzi la tecnica del finto documentario e del found footage. 

Niente di nuovo è stato rivelato sulla settima stagione, oltre a un'emblematica risposta di Sarah Paulson alla domanda, "quale personaggio vorresti riprendere dalle passate stagioni?", l'attrice ha replicato:"Cordelia Foxx, perché vorrei vederla alle prese con i suoi poteri di Suprema... E forse arriveremo a vederlo". Anche se la sua dichiarazione non sembra avere nessuna relazione con la prossima stagione di American Horror Story, potrebbe essere un'ulteriore conferma di quanto dichiarato in precedenza da Murphy, riguardo una possibile futura stagione che ritornerà sulla storia raccontata in Coven, terzo capitolo della serie. 


Fonte: Deadline
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...