30 marzo 2017

Cannes 2017: 'How to Talk to Girls at Parties' primo titolo trapelato dalla selezione ufficiale

Di Gabriele La Spina

Il Festival di Cannes è forse l'evento europeo più in vista dell'anno, non vi è da stupirsi se a pochi giorni dall'annuncio della selezione ufficiale che svelerà i titoli che verranno presentati per il suo 70° anniversario, qualche titolo riesca a trapelare. Lo scorso anno in questo periodo siamo venuti a conoscenza della presentazione di Money Monster, di Jodi Foster, un rumor poi rivelatosi fondato, oggi voci di corridoio confermano la presenza di un film molto più audace, ritorno nelle sale del controverso regista John Cameron Mitchell

How to Talk to Girls at Parties è infatti il primo titolo svelato dalla line-up del festival. E' l'attore inglese Cris Haris (che ha una piccola parte nel film di Mitchell), attraverso uno stato su Instagram, a rivelarlo per primo. 

Dopo il delicatissimo Rabbit Hole, John Cameron Mitchell tornerà nelle sale con una pellicola molto più eccentrica che ritorna ai toni dei suoi film di culto come Hedwig e il bellissimo Shortbus, presentato a Cannes fuori concorso nel 2006. Il film è ambientato nella Londra dei tardi anni Settanta, sull'onda dei Sex Pistols, ogni adolescente vorrebbe essere punk. Enn non è da meno e, venuto a conoscenza di una festa particolare, decide di parteciparvi per divertimento e per incontrare alcune ragazze arrivate dall'America. I suoi occhi si posano subito sull'enigmatica Zan e tra i due è passione a prima vista. Ben presto, però, scoprirà che le ragazze non sono altro che alieni provenienti da un'altra galassia, inviate sulla Terra per la preparazione di un misterioso rito di passaggio.

Nel cast del film troviamo Elle Fanning, Alex Sharp e Nicole Kidman

Per avere la conferma della presenza del film al festival non ci resta che aspettare l'annuncio della selezione ufficiale, che verrà trasmessa in diretta online il 13 aprile.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...