15 marzo 2017

La Warner Bros. a lavoro sul reboot di 'MATRIX'

Di Gabriele La Spina

Matrix è uno dei film sci-fi di più grande successo di questo secolo, il cult del 1999 scritto e diretto dalle sorelle Wachowski è considerato come uno dei film più originali della storia del cinema. Oggi la Warner Bros. ha annunciato di essere in avanzata lavorazione per il reboot della celebre saga, e Zak Penn (The Avengers, X-Men 2) sarebbe in trattative per scrivere la sceneggiatura.

Neo è convinto che esistano due realtà ben distinte: una rappresentata dall'esistenza che conduciamo tutti i giorni, l'altra nascosta e non accessibile a tutti. Neo intende scoprire la verità sulla Matrix qualcosa di cui la gente non vuole parlare, un'entità misteriosa e sconosciuta che esercita un potere sinistro sulla sua stessa esistenza. Ma che cos'è Matrix? Neo pensa che l'unico uomo in grado di dare una risposta alle sue domande sia Morpheus, uno strano personaggio di cui si raccontano episodi strani. Ma sarà l'incontro con Trinity a svelargli il mistero di Matrix.

L'idea e l'intenzione da parte dello stesso produttore della trilogia originale, Joel Silver, di riportare sul grande schermo la storia di Neo risale già al 2012, ma solo adesso tutto sembra muoversi nel verso giusto. Inizialmente si pensava a una serie televisiva, ma la Warner, ispirata dal lavoro della Disney sul rilancio del merchandising di Star Wars, ha deciso di creare una nuova trilogia cinematografica.

A vestire i panni del personaggio principale che fu interpretato da Keanu Reeves, potrebbe esserci l'attore afroamericano Michael B. Jordan. Nulla è chiaro su una possibile data d'uscita per il film, ma la produzione potrebbe iniziare nei prossimi anni.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...