11 marzo 2017

Melissa Leo è "la donna più odiata d'America" nel trailer del film Netflix

Di Simone Fabriziani

Anche il Premio Oscar Melissa Leo si reinventa sul piccolo schermo donando anima e corpo alla "donna più odiata d'America" negli anni '60 grazie a Most Hated Woman in America, nuovo film prodotto dal colosso dello streaming legale Netflix.
La pellicola Netflix racconterà delle vicissitudini che hanno portato Madalyn Murray O'Hair a diventare prima fondatrice dell'associazione "Americani Atei", poi la più odiata delle donne americane dopo il processo alla Corte Suprema del 1963 per aver denunciato legalmente la Baltimore Public School a causa delle letture religiose propinate agli studenti, per chiudersi nel 1995 con il famigerato rapimento di Madalyn e della famiglia.

Il film Most Hated Woman in America debutterà su Netflix il 24 Marzo. Nessuna conferma se la stessa data sarà rispettata anche per lo streaming italiano.


FONTE: IndieWire





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...