14 aprile 2017

Bill Condon dirigerà il remake de 'La moglie di Frankenstein' per la Universal Pictures

Di Gabriele La Spina

Reduce dal successo mondiale de La Bella e la Bestia, live-action Disney che ha raccolto quasi 1 miliardo di dollari in tutto il mondo, Bill Condon sarebbe in trattative con la Universal Pictures per dirigere il remake del classico horror del 1935, La moglie di Frankenstein (The Bride of Frankenstein), che farà parte di un nuovo universo cinematografico dei mostri di culto, a cui sarà legato il nuovo La mummia, con Tom Cruise, nelle sale questa estate.

Lord Byron, Percy e Mary Shelley discutono sulla continuazione di "Frankenstein". E insieme decidono di immaginare la creatura ancora viva, finita nelle mani di un altro mad doctor, Pretorius, che gli fabbrica una specie di compagna. La fanciulla morta vivente non gradisce la corte del mostro e scatena un nuovo putiferio. Commedia horror del grottesco, quello di James Whale è un cult imprescindibile per ogni cinefilo. 

Precedenti rumor volevano Angelina Jolie nel ruolo che fu dell'iconica Elsa Lanchester. Condon si è dimostrato con gli anni un grande estimatore del lavoro di Whale, tanto da omaggiarlo in diverse delle sue pellicole. 


Fonte: Deadline

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...