2 aprile 2017

'Moonlight' e 'Black Mirror' trionfano ai GLAAD Media Awards

Di Simone Fabriziani

Dopo l'Oscar arriva anche la consacrazione della GLAAD Media per il film di Barry Jenkins; Moonlight è il film dell'anno secondo la associazione di giornalisti e media del panorama LGBTQ americano.
Non soltanto il film di Barry Jenkins tra i titoli premiati, ma nelle sezioni televisive ci sono anche i trionfi annunciati di Transparent e l'inaspettata vittoria dell'episodio a tema lgbtq "San Junipero" della miniserie targata Netflix Black Mirror, giunta quest'anno alla sua terza stagione.
Premiato anche il piccolo film indipendente Other People, disponibile anch'esso su Netflix.

Di seguito tutti i vincitori della serata:


Outstanding Film – Wide Release: “Moonlight” (A24)

Stephen F. Kolzak Award: Troye Sivan
Outstanding Comedy Series: “Transparent” (Amazon)
Outstanding Drama Series: “Shadowhunters” (Freeform)
Vanguard Award: Patricia Arquette
Outstanding Film – Limited Release: “Other People” (Vertical Entertainment)
Outstanding TV Movie or Limited Series: “Eyewitness” (USA Network)
Outstanding Individual Episode: “San Junipero” from “Black Mirror” (Netflix)
Outstanding Daily Drama: “The Bold and The Beautiful” (CBS)
Outstanding Comic Book: “The Woods,” written by James Tynion IV (BOOM! Studios)


FONTE: IndieWire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...