28 maggio 2017

Cannes 2017: '120 BPM' e Jasmine Trinca trionfano nelle sezioni collaterali

Di Simone Fabriziani

In attesa di scoprire dalle 19.00 circa ed in diretta  sul canale ufficiale di YouTube , il Festival di Cannes i vincitori di due sezioni collaterali ed il premio Fipresci, assegnato annualmente dalla International Federation of Film Critics.

A vincere il massimo riconoscimento della FIPRESCI è stato 120 Beats Per Minute del francese Robin Campillo, efficace ritratto di un gruppo di attivisti per i diritti lgbt durante i complicati anni '80 dell'epidemia dell'AIDS.


Nella prestigiosa sezione Un Certain Regard, capitanata dalla giuria presieduta quest'anno da Uma Thurman,a trionfare sono stati, tra gli altri, il debutto alla regia per Taylor Sheridan Wind River e l'acclamata Jasmine Trinca per Fortunata, diretto da Sergio Castellitto.
Ecco la lista dei vincitori della sezione:


Un Certain Regard Award: “A Man of Integrity,” Mohammad Rasoulof
Best Director: Taylor Sheridan, “Wind River”
Jury Prize: Michel Franco, “April’s Daughter”
Best Performance: Jasmine Trinca, “Fortunata”
Award for Poetry of Cinema: Mathieu Amalric, “Barbara”

FONTE: Variety
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...