13 mag 2017

Prime immagini e poster per 'How to Talk to Girls at Parties' con Elle Fanning e Nicole Kidman

Di Gabriele La Spina

L'attrice australiana, Nicole Kidman sta vivendo un nuovo periodo d'oro in questo 2017, dopo il consenso quasi unanime della critica per la sua performance in Big Little Lies, porta a Cannes quattro titoli di alcuni dei più interessanti autori contemporanei. Tra questi How to Talk to Girls at Parties, atteso ritorno di John Cameron Mitchell, dissacrante regista di Shortbus, dove figura un astro nascente del cinema, la giovane Elle Fanning.

Adattamento di un racconto di Neil Gaiman, il film è ambientato nella Londra dei tardi anni Settanta, dove sull'onda dei Sex Pistols, ogni adolescente vorrebbe essere punk. Enn non è da meno e, venuto a conoscenza di una festa particolare, decide di parteciparvi per divertimento e per incontrare alcune ragazze arrivate dall'America. I suoi occhi si posano subito sull'enigmatica Zan e tra i due è passione a prima vista. Ben presto, però, scoprirà che le ragazze non sono altro che alieni provenienti da un'altra galassia, inviate sulla Terra per la preparazione di un misterioso rito di passaggio.

How to Talk to Girls at Parties verrà presentato fuori concorso al Festival di Cannes domenica 21, sarà distribuito nelle sale americane da A24 e in quelle italiane da Cinema.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...