20 giugno 2017

Daniel Day-Lewis annuncia a sorpresa il ritiro dalle scene

Di Gabriele La Spina

Un annuncio quasi scioccante per gli ammiratori del tre volte Premio Oscar Daniel Day-Lewis, che a pochi mesi dall'inizio della promozione, a cui si dedicherà, di Phantom Thread, il nuovo film di Paul Thomas Anderson, rivela il suo imminente ritiro dalle scene. A rivelarlo è Variety, un fulmine a ciel sereno che preannuncia l'addio alle scene di uno dei più grandi attori viventi.

È l'agente Leslee Dart a dichiararlo: "Daniel Day-Lewis non lavorerà più come attore. È immensamente grato a tutti i suoi collaboratori e il pubblico che ha conosciuto nel corso degli anni. Si tratta di una decisione privata e né lui né i suoi rappresentanti faranno ulteriori commenti su questo argomento". 

Daniel Day-Lewis è l'unico attore ad aver vinto tre Oscar come miglior attore protagonista per Lincoln, Il petroliere e Il mio piede sinistro. È stato inoltre nominato anche per Gangs of New York e Nel nome del padre. Un attore tremendamente selettivo che si è preso spesse volte diversi anni di pausa tra un progetto all'altro.

Il 25 dicembre tornerà nelle sale americane con Phantom Thread, un dramma ambientato nel mondo della moda degli anni '50, che sarà di fatto la sua ultima pellicola.

Fonte: Variety
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...