9 giugno 2017

Predizioni Emmy 2017: Miglior serie drammatica

Di Simone Fabriziani

La categoria principe, la ciliegina sulla torta dei più prestigiosi riconoscimenti della televisione americana: la migliore serie drammatica corona la qualità altissima del piccolo schermo statunitense anche quest'anno, orfano però dell'asso pigliatutto degli scorsi due anni: assente sarà difatti Il trono di spade la cui ultima stagione approderà soltanto il prossimo 16 Luglio, fuori tempo massimo per la qualifica Emmy.

A giocarsi un posto nella categoria più ambita serie diametralmente opposte in scopo e narrazione le grandi serialità di genere; dalla fantascienza alla distopia, fino a possibili presenze del new fantasy nella sezione drama: difficile infatti che nella cinquina non facciano presenza lo sci-fi Westworld o il distopico The Handmaid's Tale, anche se tra le alternative non ci stupiremmo di sentir parlare di candidature per Stranger Things e American Gods.

Ma a fare la parte del leone potrebbe essere il britannico The Crown (già vincitore del Golden Globe Drama) e sicuro front runner nelle sue categorie attoriali, cosi come l'apprezzatissimo The Americans; ma occhi anche al dramma strappalacrime (ma campione di consensi) This Is Us. Al palo (forse) le possibilità di una candidatura per il seppur ottimo The Leftovers.

Le candidature agli Emmy Awards 2017 saranno annunciate ufficialmente il prossimo 17 Luglio.

Pronostici
The Americans
The Crown
The Handmaid's Tale
House of Cards
This Is Us
Westworld

Alternative
American Gods
Better Call Saul
The Good Fight
Homeland
The Leftovers
Stranger Things
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...