10 luglio 2017

Il regista di 'It Comes at Night' vorrebbe dirigere un biopic su Kanye West

Di Gabriele La Spina

It Comes at Night è divenuta da subito una nuova hit horror, già acclamata dalla critica, approdata due mesi fa nelle sale americane, e non solo un ulteriore successo per A24, ma un secondo importante passo per la carriera di Trey Edward Shults, alla sua seconda regia dopo il bellissimo Krisha. Il regista ha tuttavia un sogno nel cassetto, ovvero la direzione di un biopic sul cantante Kanye West.

"Sogno di fare un biopic su Kanye West", rivela Shults durante un'intervista, dove rivela che avrebbe un approccio del tutto atipico al genere biopic, quasi come nelle sue due precedenti pellicole. "Sarebbe un biopic unico che non abbiamo ancora visto, che esplorerebbe quest'uomo. C'è così tanto da esplorare". Il regista dice di essere a lavoro su una sceneggiatura, e qualcosa fa presagire che la stessa A24 potrebbe avere contatti con lo stesso West per concordare il progetto.

Shults ha inoltre rivelato che il suo prossimo film, ancora prima di questo ipotetico biopic su West, "Non ha un genere e non ha un solo luogo". Una descrizione piuttosto vaga, ma che nella sua brevità rende tutto comunque allettante.

Fonte: Indiewire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...