18 luglio 2017

Orphan Black 5x06 "Manacled Slim Wrists" - La recensione

 Di Daniele Ambrosini

Il sesto episodio della stagione conclusiva di Orphan Black è finalmente un episodio completo, all'altezza dei migliori episodi delle stagioni passate, in grado di rimettere in gioco tanti elementi e di impostare egregiamente la narrazione che ci condurrà verso la fine della serie, tra sole quattro settimane. Tutto questo grazie alla gestione ottimale dei tempi e dei personaggi, Krystal su tutti.

A Rinascita l'arrivo di Virginia Coady sconvolge gli equilibri tra Westmoreland e Susan Duncan, mentre Cosima si trova ancora intrappolata nel laboratoria di Westmoreland ma trova dei validi alleati in Mud e Ira . Nel frattempo sulla terraferma, ora che la verità sul gene LIN28A è venuta a galla Kira inizia a diffidare di Rachel, Sarah e Siobhan scoprono un importante collegamento tra il DYAD e una casa produttrice di cosmetici, grazie all'eccentrica e complottista Krystal, che riesce addirittura ad ottenere ulteriori informazioni da uno dei dirigenti. Nel finale buona parte della trama legata a Rinascita trova la sua conclusione.

"Manacled Slim Wrists" recupera la vera essenza di Orphan Black, alternando momenti di alta tensione a spezzoni più divertenti e portando avanti la trama orizzontale con l'ausilio di numerosi colpi di scena. Torna l'elemento corale che si era del tutto perso in questa quinta stagione, per la prima volta dopo tanto tempo ritroviamo più personaggi principali che interagiscono tra di loro e portano avanti storie parallele nello stesso piano temporale, tentando di venire a capo del mistero della Neoluzione e dei loro piani futuri per le sestras e per Kyra. Una gestione intelligente dei tempi scenici e dei personaggi rende l'episodio particolarmente riuscito, brillante l'inserimento di Krystal, personaggio comico e sopra le righe che senza esserne consapevole ha permesso a Sarah di fare grandi passi avanti nelle sue ricerche. Con la trama legata a Rinascita pressochè conclusa, è auspicabile immaginare che già dal prossimo episodio l'azione tornerà a svolgersi in un unico luogo e che riguarderà tutti i personaggi insieme, ponendo un freno alla frammentazione delle storie avvenuta fino ad ora, recuperando l'unità di tempo e di spazio che potrebbe donare alla storia una tensione ancora maggiore, una volta riuniti tutti i protagonisti (all'appello mancano ancora Alison, di ritorno nel prossimo episodio, e Helena). Possiamo dire che il grande finale si sta avvicinando sempre di più.

VOTO: 8/10

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...