15 luglio 2017

Quentin Tarantino potrebbe basare il film su Charles Manson sulle prime bozze di 'Kill Bill 3'

Di Simone Fabriziani

La notizia che stiamo per darvi va presa accuratamente con le pinze perché frutto di una speculazione online generata da un utente di reddit.com che dichiara di poter essere a conoscenza tramite terzi di dettagli sulla trama e sui ruoli con cui si svilupperà l'atteso nono film di Quentin Tarantino.

L'utente b1rdnest afferma di essere venuto a conoscenza di alcuni dettagli scottanti sul film dedicato alla figura controversa di Charles Manson; il film, stando alle dichiarazioni dell'utente anonimo, dovrebbe svolgersi in due piani temporali differenti: quello del presente narrato dal punto di vista di un Manson anziano e con il volto di Harvey Keitel, e quello del passato, ambientato poche ora prima della terribile carneficina attuata dalla setta di Manson nella villa di Los Angeles dove era presente anche la vittima eccellente Sharon Tate, al tempo incinta.

Le rivelazioni di b1rdnest si spingerebbero anche oltre: non soltanto dichiarerebbe che Brad Pitt impersonerà Tex Watson e Jennifer Lawrence Susan Atkins, ma che Margot Robbie vestirà i panni di una rediviva Sharon Tate in cerca di vendetta contro la famiglia di invasati religiosi responsabili dell'omicidio di massa, riproponendo alcuni stilemi narrativi scartati nella bozza dell'ormai accantonato progetto di Kill Bill 3.

Pura speculazione priva (almeno per ora) di fondamento, ma pur sempre una buona occasione per iniziare ad immaginare il nono film di Tarantino nel più folle dei modi.

Fonte: IndieWire
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...