30 agosto 2017

Ben Affleck dirigerà il fratello Casey in 'Red Platoon'

Di Gabriele La Spina

Quasi in con un contratto di esclusiva, registi come Clint Eastwood e Christopher Nolan hanno da sempre una casa per le loro pellicole nella Warner Bros., così è stato fino ad oggi anche per Ben Affleck, i cui film di successo come The Town e Argo sono stati portati in sala dal colosso cinematografico americano. Ma tutto sembra cambiare per l'attore e regista, che dirigerà per la Sony Red Platoon.

Un cambio di squadra forse riconducibile all'insuccesso di Live by Night, tuttavia Red Platoon sarà anche l'occasione per un ricongiungimento artistico tra Ben e il fratello Casey, reduce dalla vittoria dell'Oscar per Manchester by the Sea. Casey Affleck sarà infatti diretto dal fratello per la seconda volta dopo il riuscito Gone Baby Gone.

Basato sulle memorie di Clinton Romesha, il film racconterà la storia della battaglia di Kamdesh, avvenuta durante la guerra in Afghanistan. Il 3 ottobre 2009, più di 300 combattenti talebani si sono introdotti ad Outpost Keating, un avamposto americano remoto e controverso vicino al confine afghano-pakistano, superando le sue difese perimetrali e violando la sicurezza. Il Sgt. Romesha, marito e padre di tre figli, ha così addestrato e guidato un piccolo gruppo di soldati per un contrattacco con bassissime e apparentemente insormontabili probabilità di riuscita, salvando decine di vite americane e infine ricevendo la Medaglia d'Onore del Congresso per le sue azioni.

Fonte: The Tracking Board
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...