10 agosto 2017

Glenn Close premiata al Festival di Zurigo, 'The Wife' sarà presentato in anteprima europea

Di Simone Fabriziani

Sarà la sei volte candidata all'Oscar Glenn Close  a ricevere quest'anno il Golden Icon Award, riconoscimento alla carriera della kermesse svizzera dello Zurigo Film Festival, inedita tappa per l'attrice statunitense.

Interprete eccellente e privilegiata di cinema e televisione americana, la Close è passata da figura ricorrente (e premiata con diversi Emmy) in Damages, fino a vestire i panni sul grande schermo della Marchesa di Merteuil in Le relazioni pericolose, pericolosa amante rifiutata in Attrazione fatale ed iconica e kitsch Crudelia DeMon in cane ed ossa nel live-action La carica dei 101.
Glenn Close sarà inoltre celebrata per la sua carriera con l'anteprima europea di The Wife, nella selezione ufficiale anche del Toronto International Film Festival in cui divide lo schermo con il veterano Jonathan Pryce , scrittore di successo che porta sua moglie ad una crisi di nervi dopo la scoperte delle infinite "scappatine" del marito.

Abbiamo visto la Close quest'anno nello zombie movie di Netflix La ragazza che sapeva troppo, nello sci-fi Seven Sisters e nella commedia Bastards.

Fonte: Variety
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...