9 agosto 2017

La Walt Disney Company esce da Netflix, in arrivo un servizio di streaming dedicato nel 2019

Di Simone Fabriziani

La scissione della Walt Disney Company dal colosso dello streaming service Netflix  è di quelle epocali; non soltanto perché tutti i titoli Disney in catalogo su Netlfix Usa e in tutto il globo verranno ritirati, ma perché la casa del topo ha annunciato un secondo servizio di streaming on demand concorrente e totalmente auto-gestito.

Il servizio on demand della Disney sarà effettivo soltanto a partire dal 2019, e consterà della prime visioni (dopo la theatrical release nelle sale) di titoli attesissimi come Toy Story 4, il sequel di Frozen e il live-action de Il re leone, cosi come saranno via via disponibili nella nuova piattaforma molti cataloghi legati alle programmazioni, passate e future, della Walt Disney Pictures, della Pixar, Disney Channel, Disney Junior e Disney XD. Ancora incerto il destino dei titoli della Marvel e della Lucasfilm, ora amministrati dalla Disney, ma che forse manterranno cataloghi separati ed una maggiore competitività con il colosso di Netflix.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...