7 agosto 2017

Primo poster per 'Mudbound' con Carey Mulligan e Mary J. Blige

Di Gabriele La Spina

Secondo film per il grande schermo della regista afroamericana Dee Rees. nota per il recente film HBO Bessie, è uno dei più risonanti successi del Sundance Film Festival 2017, insieme a Chiamami con il tuo nome di Luca Guadagnino. Ma al contrario del film del regista nostrano, quello della Rees tratta la tematica razziale nell'America post Seconda Guerra Mondiale. Sicuramente adatto alla stagione dei premi, potrebbe essere il miglior titolo di Netflix, degli ultimi anni.

Nel sud degli Stati Uniti, nel secondo dopoguerra, due famiglie si ritrovano ai lati opposti della barbarica scala sociale. Sullo sfondo di un contesto senza compromessi, combatteranno le loro battaglie sia dentro sia fuori casa, confrontandosi con questioni come l'amicizia, l'eredità e l'infinita lotta per e contro la terra.

Protagonisti di Mudbound sono Carey Mulligan, Jason Clarke, Jonathan Banks, Garrett Hedlund e un'inedita Mary J. Blige. Il film non ha ancora una data d'uscita, ma si presume che arriverà a fine anno nelle sale americane e in streaming su Netflix.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...