31 agosto 2017

'Roman Israel, Esq': Denzel Washington nella prima immagine del film

Di Gabriele La Spina

La sua espressione durante la notte degli scorsi Oscar è stata virale, dove Casey Affleck ha trionfato con Manchester by the Sea. Se il suo ruolo in Barriere non è stato quello del terzo Oscar, potrebbe pensarci Roman Israel, Esq, ultima aggiunta del Toronto International Film Festival, dove Denzel Washingon interpreta i panni del tutto improbabili di un avvocato.

Diretto da Dan Gilroy, regista del bellissimo Lo sciacallo nel 2014, che gli è valso la nomination agli Oscar per la miglior sceneggiatura, Roman Isarel Esq. segue le vicende di  un avvocato liberale di nome Roman J. Israel, che ha combattuto per buone cause mentre gli altri prendevano i suoi meriti. Quando il suo partner, front man dello studio legale dove lavora, ha un attacco di cuore, Roman assume improvvisamente il suo ruolo. Scopre così alcuni fatti insormontabili su ciò che la sua impresa legale ha fatto, che sfidano i suoi valori di aiutare i poveri e i più deboli e si ritrova in una crisi esistenziale che lo porta ad un'azione estrema.

Nel cast del film troviamo anche Colin Farrell, già estremamente quotato per la categoria del miglior attore non protagonista, e Carmen Ejogo.  Acquisito dalla Sony Pictures il film sarà nelle sale americane il 3 novembre.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...