5 settembre 2017

Primo teaser trailer per la serie 'The Assassination of Gianni Versace'

Di Gabriele La Spina

Arriva online un primo suggestivo teaser dedicato alla seconda stagione della serie antologica American Crime Story. Ennesima creatura di Ryan Murphy, che più di ogni altra volta, tratterà la tanto cara tematica della discriminazione dei gay negli Stati Uniti. Una lussuosa villa e uno sparo che fa partire uno stormo e quanto finora ci viene permesso di vedere, il tutto coronato dal logo della serie, The Assassination of Gianni Versace, nello sgargiante oro che ha reso celebre il marchio di moda.

Quello di Gianni Versace è uno dei casi più famosi della moda, caso mediatico di notevole peso. La serie di Murphy vedrà tra i protagonisti un cast incredibile formato da Penelope Cruz, nel ruolo di Donatella Versace, Edgar Ramirez che vestirà i panni di Gianni Versace, Ricky Martin nel ruolo di Antonio D'amico e Darren Criss nel ruolo dell'assassino di Versace.

Durante il tour estivo della Television Critics Association, Ryan Murphy  ha rivelato interessanti dettagli sulla serie che tratterà l'omicidio dello stilista. La stagione sarà raccontata all'inverso, iniziando dall'omicidio per poi raccontare come è avvenuto. Ma se ne Il caso O.J. Simpson la tematica razziale era l'epicentro della stagione, ne L'assassinio di Gianni Versace il tema sarà l'omofobia, e come questa ha portato alla morte dello stilista. "Stiamo cercando di raccontare un crimine all'interno di un'idea sociale", spiega Murphy, "Versace, che è stata l'ultima vittima di Andrew Cunanan, non sarebbe dovuto morire. Una delle ragioni per cui a Cunanan è stato permesso di fare il suo cammino in tutto il paese e mietere queste vittime, molte delle gay, è stato a causa dell'omofobia di quel tempo".  La serie tratterà soprattutto la creazione di un assassino piuttosto che il crimine stesso, la vita di Versace a Miami, al tempo una delle poche celebrità dichiaratamente gay, sarà solo una narrazione parallela. Il regista ha inoltre sottolineato di essere pronto alle polemiche da parte della famiglia di Versace, dicendo che non a tutti piacerà ciò che verrà raccontato, al contrario Ricky Martin, che interpreta Antonio D'Amico, compagno di Versace, racconta di aver da poco incontrato quest'ultimo e rassicurato che la loro storia d'amore verrà raccontata positivamente. "Penso che la parola 'assassinio' abbia un suono politico", conclude Murphy, "Significa qualcuno che ha preso una vita per dimostrare un punto e credo che sia quello che ha fatto Andrew Cunanan".

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story andrà in onda su FX nel 2018.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...