11 settembre 2017

Toronto 2017: Daniela Vega potrebbe diventare la prima interprete transessuale candidata all'Oscar per 'Una donna fantastica'

Di Simone Fabriziani

Il Cile conquista Toronto con la proiezione nordamericana di Una donna fantastica, nuovo film scritto e diretto da Sebastiàn Lelio, già autore dell'acclamato Gloria e al debutto in lingua inglese con Disobedience con le star Rachel Weisz e Rachel McAdams.

Già applaudito unanimemente all'ultimo Festival di Berlino, l'ottimo "Una donna fantastica" ha impressionato la critica internazionale soprattutto per la indimenticabile prova attoriale di Daniela Vega, che ora potrebbe diventare la prima interprete transessuale a caccia di una storica candidatura agli Oscar. Di seguito la trama e le reazioni canadesi del film di Sebastiàn Lelio in uscita nelle sale italiane a partire dal 19 ottobre.

Marina è una giovane cameriera trans che la sera si guadagna da vivere esibendosi come cantante di un piccolo locale dalla dubbia reputazione. Tuttavia, la sua esistenza si complica dopo la morte improvvisa del suo fidanzato, un uomo più grande di lei. L'evento la costringerà a una serie di ostilità da parte delle autorità e della famiglia del suo amato.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...