10 settembre 2017

Wong Kar-wai dirigerà per Amazon la serie 'Tong Wars'

Di Gabriele La Spina

Se qualcuno è rimasto adirato dalla cancellazione da parte di Amazon, forse inaspettata, di alcune delle serie più deboli della loro offerta come Z: The Beginning of Everything The Last Tycoon, gli converrà sapere che si tratta di un semplice piano di bilanciamento economico per la produzione di nuovi progetto di caratura ben più elevata. Lo studio ha infatti annunciato la realizzazione dei ben 5 serie, dove su tutte spicca il prossimo lavoro del leggendario Wong Kar-wai.

Il regista di culto di film come In the Mood for Love e My Blueberry Nights, dirigerà una serie intitolata Tong Wars, che segnerà l'ennesima incursione nel piccolo schermo di uno dei più fenomenali autori del cinema mondiale. Scritta da Paul Attanasio, autore di Donnie Brasko, il capo di Amazon, Roy Price ha descritto la serie come "un esempio di prim'ordine di una storia che mescola il tema epico a quello dell'immigrazione cinese negli Stati Uniti, con una vena di criminalità", pur non rivelando la trama effettiva della serie, Price l'ha definita come "uno show molto convincente".

Amazon ha inoltre annunciato la produzione di una commedia interpretata da Fred Armisen e Maya Rudolph, due pilote di commedie ancora segrete, e l'adattamento di un fumetto prodotto da Seth Rogen. Nuovi movimenti che dimostrano l'ambizione del nuovo servizio di streaming nell'eguagliare servizi ben più collaudati come Netflix, ma con uno sguardo sempre più verso i migliori autori. Nel futuro di Amazon ci sarà infatti la nuova serie di Matthew Weiner, con Isabelle Huppert, The Romanoffs, un nuovo lavoro del creatore di The Walking Dedad, Robert Kirkman, la nuova serie di Amy Sherman-Palladino, The Marvelous Mrs. Maisel e il debutto sul piccolo schermo di David O. Russell, con Julianne Moore e Robert De Niro.

Fonte: Variety
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...