29 ottobre 2017

Adam Driver protagonista di 'Black Klansman', nuovo film di Spike Lee

Di Anna Martignoni

Adam Driver parteciperà a Black Klansman, nuova pellicola di Spike Lee che veste anche i panni del produttore insieme alla Monkeypaw Productions di Jordan Peele, QC Entertainment e Blumhouse;  il film verrà distribuito dalla Focus Features. Spike Lee, insieme a Charlie Wachtel, David Rabinowitz e Kevin Willmont, hanno riadattato Black Klansman dall'autobiografia dello stesso Stallworth.

Anche John David Washington e Laura Harrier si uniscono al cast di Black Klansman; qui Adam Driver interpreta Flip, un ufficiale di polizia di origini ebraiche sotto copertura, nonché il miglior elemento della Polizia di Colorado Springs; Flip ha alle spalle diversi anni di esperienza ed è famoso per essere un tipo piuttosto asociale e perfezionista, che non manca di criticare gli errori altrui; allo stesso tempo, però, si dimostra essere coraggioso e dedicato completamente al suo lavoro. Il film racconta più in generale la storia di Ron Stallworth, detective di Colorado Springs, che sfidò il Ku Klux Klan e sventò l'attentato alla presa della città dall' interno dell'organizzazione stessa.

Adam Driver conquista il grande pubblico nel 2014 come il villain Kylo Ren di Star Wars: Il risveglio della Forza di J.J. Abrams e nello stesso anno vince anche la Coppa Volpi come miglior interprete maschile per Hungry Hearts di Saverio Costanzo. Nel 2016 gli viene riconosciuto il premio di miglior attore per il suo ruolo in Paterson di Jim Jarmusch dal Toronto International Film Festival e Los Angeles Film Critics Associations.

Fonte: Deadline
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...