13 ottobre 2017

'Beetlejuice 2' vedrà la luce con un nuovo sceneggiatore

Di Gabriele La Spina

Un progetto a lungo inseguito dalla Warner Bros., che mira già da diversi anni a "riesumare" lo spiritello del film di culto Beetlejuice. Dopo una prima produzione andata alla deriva, la major sembra ancora intenzionata al progetto tanto da affidare la riscrittura della sceneggiatura di questo sequel a Mike Vukadinovich. Autore esordiente quest'anno con la pellicola Rememory, si immergerà nelle tinte creepy del racconto di Tim Burton, che non ha ancora confermato la sua presenza al timone della regia.

Arrivato in sala nel 1988, il primo film iniziava con un incidente d'auto, che spedisce nell'aldilà Adam e Barbara Maitland (interpretati da Alec Baldwin e Geena Davis). Dapprima sconcertati, i due giovani sposi si adattano ben presto alla loro condizione di fantasmi fino a quando nella loro (ex) casa si installa una coppia di nevrotici newyorkesi. 

A interpretare il ruolo del titolo c'era l'iconico Michael Keaton, attualmente sul set con Burton per il live-action di Dumbo. Regista e attore dal set hanno già espresso la loro eccitazione per il progetto che seguirà la storia del film degli anni '80. Il film al tempo rilasciato dalla stessa Warner Bros., vedeva nel cast anche Catherine O'Hara e una esordiente Winona Ryder, che da lì in poi sarebbe diventata la più grande stella di Hollywood negli anni '90. Si spera che gran parte del cast originale ritorni per ricoprire gli stessi ruoli.

Fonte: Deadline
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...