31 ottobre 2017

John Williams a lavoro sulla colonna sonora di 'The Post', il nuovo film di Spielberg

Di Gabriele La Spina

Il compositore cinque volte premio Oscar, John Williams firmerà le musiche del nuovo atteso lavoro di Steven Spielberg, The Post. Williams, che ha composto numerosissime colonne sonore per i film di Spielberg, ha già scritto lo scorso anno le musiche de Il GGG - Il grande gigante gentile, la sua ultima nomination all'Oscar risale al 2016, con Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza, mentre per un film di Spielberg, al 2013 con Lincoln.

Il film di Spielberg, del quale non abbiamo ancora nessuna immagine ufficiale ne trailer, è ambientato nel mese di giugno del 1971, quando il New York Times, il Washington Post e gli altri principali quotidiani degli Stati Uniti prendono una coraggiosa posizione in favore della libertà di espressione, informando sui documenti del Pentagono e rivelando segreti governativi inerenti a quattro decenni di storia e presidenze americane. Katherine Graham, che agogna a essere la prima editrice del Washington Post, e Ben Bradlee, il volatile direttore della testata, provano a ridare linfa a un quotidiano oramai in declino. Insieme, formano un'improbabile squadra chiamata a sostenere coraggiosamente l'operato del New York Times e a combattere contro il tentativo senza precedenti dell'amministrazione Nixon di limitare il Primo Emendamento.

Nel cast del film figurano Meryl Streep, Tom Hanks, Alison Brie, Carrie Coon, Sarah Paulson e Michael Stuhlbarg. Nonostante da alcune proiezioni siano venuti fuori diversi rumor sulla cattiva riuscita del film, resta tra i titoli più attesi e di punta per la stagione dei premi. The Post arriverà nelle sale americane il 22 dicembre. L'ultima vittoria di John Williams all'Oscar risale al 1994 con le musiche di Schindler's List. Che The Post porti al compositore il suo sesto Oscar? 

Fonte: ScoringSessions.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...