31 ottobre 2017

La Paramount produrrà il remake di 'Pet Sematary', tratto dal romanzo di King

Di Gabriele La Spina

Un nuovo periodo d'oro per Stephen King, tra cinema e televisione, è stato avviato quest'anno dal successo sorprendente di It, campione assoluto di incassi e successo di critica negli USA, nonché tra i miglior incassi della Warner Bros. nel 2017. Tanto successo fa gola ad altre case di produzione, come la Paramount, che avrebbe avviato la produzione di un nuovo adattamento del romanzo di King, Pet Sematary, con alla direzione Dennis Widmyer e Kevin Kolsch già registi dell'horror indipendente Starry Eyes.

Approdato già sul grande schermo ad opera di Mary Lambert nel 1989, un adattamento abbastanza camp, Pet Sematary è ambientato in una cittadina del Maine dove è arrivato il nuovo medico, Louis Creed. Con lui si trasferiscono anche la moglie, Rachel, e i due figli, Ellie e Gage. Vicino alla loro casa c'è un antico cimitero indiano che ha la caratteristica di trasformare in zombi i cadaveri che vi vengono sepolti. Succede così a Curch, il gattino di Ellie, e al piccolo Gage, travolto da un camion proprio sulla strada davanti a casa. 

La Paramount aveva già vagliato i nomi di registi come Carlos Fresnadillo ed Andy Muschietti, già regista dell'ottimo It, ma Widmyer e Kolsch sono stati alla fine scelti per portare sul grande schermo la terribile storia della famiglia Creed. Jeff Buhler ha già scritto la sceneggiatura, e le riprese potrebbero essere imminenti.

Fonte: Deadline

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...