5 ottobre 2017

'La ragazza del punk innamorato': Trailer ufficiale per il film con Elle Fanning e Nicole Kidman

Di Gabriele La Spina

Una pellicola che si è quasi fatta beffa del Festival di Cannes, a cominciare dal bizzarro red carpet che coinvolgeva alcuni modelli nei costumi surreali di Sandy Powell. How to Talk to Girls at Parties, in Italia intitolato La ragazza del punk innamorato, segna il ritorno dietro la macchina da presa del controverso regista di Shortbus, che basandosi su un racconto di Neil Gaiman, realizza una pellicola unica con personaggi sopra le righe. Dall'aliena Elle Fanning, al romantico punk Alex Sharp, fino alla regina Nicole Kidman.

La ragazza del punk innamorato è ambientato nel 1977 e racconta di un giovane punk inglese la cui strada si incrocia una sera con quella di una creatura aliena tanto sublime quanto strana. In piena atmosfera punk, scopriranno l'amore, un sentimento sconosciuto che cambierà per sempre le loro esistenze. "In genere, mi piace creare mondi e universi del tutto miei da raccontare. Ma questo progetto aveva in sé qualcosa di molto speciale. Il film si ispira alla gioventù punk di Neil Gaiman a Croydon e, per certi versi, abbiamo bisogno più oggi che negli anni Settanta di essere punk per vincere il clima di oscurità, durezza e depressione, che stiamo vivendo", spiega il regista John Cameron Mitchell, che con Philippa Goslett ha realizzato la sceneggiatura del film, "La storia di Gaiman è anche una vera e propria storia d'amore tra un giovane punk e una aliena, un mix di culture e sottoculture. Alieni e punk sono come due tribù ai margini del mondo grigio e normale del quartiere di Croydon di quel periodo. Contenuta in una raccolta, la storia breve di Gaiman affronta temi che ricordano l'adolescenza di tutti noi: l'eccitazione di fronte all'ignoto, la convinzione che la musica che ascoltavamo fosse la più importante del mondo, i misteri del cuore umano e i sogni che vanno al di là del quotidiano, anche con svolte fantastiche".

Il film arriverà nel 2018 nelle sale americane, inglesi e anche italiane grazie alla distribuzione di Cinema.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...