9 ottobre 2017

Muore a 87 Jean Rochefort, icona del cinema francese e perduto Don Chisciotte secondo Terry Gilliam

Di Simone Fabriziani

Si spegne a 87 anni dopo una breve malattia l'interprete francese Jean Rochefort, notoriamente ed ironicamente associati ai suoi proverbiali baffi, i più celebri del cinema francofono. La famiglia di Rochefort ha annunciato ad AFP che l'attore era stato ricoverato nel mese di Agosto ed è deceduto ieri Domenica 8 Ottobre.
Vincitore di tre César Awards, i maggiori riconoscimenti del cinema francese, Rochefort ha ottenuto fama internazionale grazie alle collaborazioni intermittenti con il regista americano Terry Gilliam: nel 2002 appare nel paradossale documentario Lost in La Mancha, diario di uno dei più colossali fallimenti produttivi di Gilliam, costretto a chiudere interminabili volte le riprese del suo Don Chisciotte a causa di catastrofi naturali e tabelle di marcia sconvolte dai problemi di salute di Rochefort stesso nei panni del leggendario cavaliere letterario.

Jean Rochefort ha ottenuto tre Cèsar, di cui uno alla carriera nel 1999; le altre due statuette sono state ritirate per Che la festa cominci...(1975) di Bertrand Tavernier e L'uomo del fiume (1977) di Pierre Schoendoeffer.

Fonte: Deadline
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...