13 ottobre 2017

Nuovo teaser per 'The Assassination of Gianni Versace'

Di Gabriele La Spina

Mentre è ancora in corso la sorprendente settima stagione di American Horror Story, FX pensa già alla promozione della prossima creatura di Ryan Murphy. Dopo il successo di critica de Il caso O.J. Simpson, la seconda stagione di American Crime Story "vestirà" tinte considerevolmente più glamour, ma allo stesso tempo più camp. Superato l'omicida O.J., si passa a una vittima: Gianni Versace, e dalle discriminazioni razziali a quelle di orientamento sessuale.

La seconda stagione di American Crime Story, a differenza della prima, sarà raccontata all'inverso, iniziando dall'omicidio per poi raccontare come è avvenuto. Ne L'assassinio di Gianni Versace il tema centrale sarà l'omofobia, e come questa ha portato alla morte dello stilista. "Stiamo cercando di raccontare un crimine all'interno di un'idea sociale", spiega Murphy, "Versace, che è stata l'ultima vittima di Andrew Cunanan, non sarebbe dovuto morire. Una delle ragioni per cui a Cunanan è stato permesso di fare il suo cammino in tutto il paese e mietere queste vittime, molte delle gay, è stato a causa dell'omofobia di quel tempo".

La miniserie tratterà soprattutto la creazione di un assassino piuttosto che il crimine stesso, la vita di Versace a Miami, al tempo una delle poche celebrità dichiaratamente gay, sarà solo una narrazione parallela. Il regista ha inoltre sottolineato di essere pronto alle polemiche da parte della famiglia di Versace, dicendo che non a tutti piacerà ciò che verrà raccontato, al contrario Ricky Martin, che interpreta Antonio D'Amico, compagno di Versace, racconta di aver da poco incontrato quest'ultimo e rassicurato che la loro storia d'amore verrà raccontata positivamente. "Penso che la parola 'assassinio' abbia un suono politico", sottolinea Murphy, "Significa qualcuno che ha preso una vita per dimostrare un punto e credo che sia quello che ha fatto Andrew Cunanan".

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story andrà in onda su FX nei primi mesi del 2018. Oltre al già citato Martin, nel cast troviamo Edgar Ramirez nel ruolo di Gianni Versace, Penelope Cruz come Donatella Versace e Darren Criss nei panni di Andrew Cunanan, che assassinò lo stilista.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...