19 ottobre 2017

'The Killing of a Sacred Deer': Nicole Kidman si prende cura dei figli in una sequenza commentata da Yorgos Lanthimos

Di Gabriele La Spina

Se il film di Yorgos Lanthimos è stato definito kubrickiano, lo stesso è stato detto per la performance di Nicole Kidman, rientrata nei toni del suo iconico ruolo in Eyes Wide Shut, dello stesso maestro del cinema. Domani The Killing of a Sacred Deer arriverà in alcuni cinema americani e Los Angeles Times rilascia l'interessante "anatomia della scena" (mai appellativo è stato tanto calzante) che riguarda una lunga sequenza con protagonista la Kidman, e i commenti dell'applaudito regista.

The Killing of a Sacred Deer segue le vicende del dottor Steven Murphy, un famoso chirurgo cardiovascolare che presiede una famiglia senza macchia, con la moglie oftalmologa Anna e i due figli esemplari, Bob di 12 anni e Kim di 14 anni. Ai margini della sua idilliaca esistenza suburbana troviamo Martin, un adolescente che Steven prende sotto la sua ala. Mentre Martin inizia a insinuarsi nella vita della famiglia in schermi sempre più inquietanti, la piena portata del suo intento diventa immediatamente chiara quando affronta Steven in una conversazione che romperà la felicità domestica della famiglia Murphy.

Colin Farrell, Nicole Kidman, Barry Keoghan e Alicia Silverstone sono i protagonisti dell'acclamata pellicola che arriverà il 20 ottobre nelle sale americane, mentre nel 2018 in quelle italiane.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...