21 novembre 2017

Alexander Skarsgård si unisce al cast della nuova serie di Park Chan-wook

Di Gabriele La Spina

L'uscita di scena da Big Little Lies per Alexander Skarsgård, miniserie che gli ha fruttato il suo primo Emmy award, non ha significato di certo un'uscita dal piccolo schermo, là dove divenne celebre grazie alla serie True Blood, sempre di casa HBO. Infatti anche se l'attore svedese non sarà nella seconda stagione della serie prodotta da Nicole Kidman e Reese Witherspoon, prenderà parte a un altro progetto di altissimo profilo, quello del debutto televisivo del regista sud coreano Park Chan-wook.

In The Little Drummer Girl, Skarsgård interpreterà Becker, uno sconosciuto dal quale l'aspirante attrice Charlie rimane ammaliata, dopo averlo incontrato durante una vacanza in Grecia. Diventa però rapidamente evidente che le sue intenzioni sono tutt'altro che romantiche. Infatti Brecker è un ufficiale dell'intelligence israeliana, che la intrappola in un complotto complesso e ad altissimo rischio, mentre Charlie ricopre il ruolo di una vita nel "teatro del reale". 

Ambientata alla fine degli anni '70, la miniserie in 6 episodi, promette intrighi internazionali di alto livello, amore e tradimento. Il libro è stato pubblicato nel 1983. A interpretare il ruolo della protagonista troviamo Florence Pugh, interprete inglese del bellissimo Lady Macbeth. La serie sarà interamente diretta da Park Chan-wook e verrà trasmessa da BBC One nel Regno Unito e AMC negli USA, le riprese partiranno il prossimo anno.

Fonte: Deadline
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...