21 novembre 2017

'Film Stars Don't Die in Liverpool': rilasciato il secondo trailer del film con Annette Bening

Di Anna Martignoni

Il regista Paul McGuigan porta sul grande schermo 'Film Stars Don't Die in Liverpool', storia di una ormai sbiadita star di Hollywood interpretata qui da Annette Bening. La Sony Picture Classics ha rilasciato un nuovo trailer della pellicola in uscita nelle sale americane il prossimo 29 dicembre.
Basato sulle memorie di Peter Turner, il film racconta della relazione che si instaura tra il giovane attore e la vincitrice del Premio Oscar Gloria Grahame; la loro storia d'amore non ha vita facile, poiché fiorisce proprio nel momento in cui la salute di Gloria sta deteriorandosi, colpa soprattutto di un'aggressiva forma di cancro che ruba la radiosità ad una delle più amate attrici dell'epoca del noir. Dopo anni passati al fianco di alcolisti, giocatori d'azzardo e personaggi quasi maligni del luccicante mondo di Hollywood (la Grahame si sposò quattro volte, una delle quali con il regista di Gioventù bruciata Nicholas Ray), ecco che Gloria incontra per caso Peter nell' atrio di un appartamento di Liverpool...
Annette Bening sembra cercare con la sua performance in 'Film Stars Don't Die in Liverpool' la sua quinta candidatura all'Oscar, ricevendo nel frattempo critiche molto positive durante i vari Festival in cui il film è stato presentato, tra i quali ricordiamo Telluride e Toronto; anche Jamie Bell ha dimostrato di essere all'altezza del suo ruolo ricevendo alcune delle migliori recensioni della sua carriera nei panni di Peter Turner, il quale ha recentemente augurato a Bell il meglio per il premio di miglior attore ai British Indipendent Film Awards.
Curiosità: Gloria Grahame, ai più nota per le sue interpretazioni in pellicole quali La vita è meravigliosa (Frank Capra), Odio implacabile (Cecil B. DeMille) e Il grande caldo (Fritz Lang), costruì la sua immagine di bomba sexy dal cuore d'oro a fianco di attori del calibro di Humphrey Bogart, Jimmy Stewart e Glenn Ford; era anche una star dai modi controversi, come testimonia un fatto accaduto sul seti di Oklahoma! (Fred Zinnemann): colpì sulla testa il coreografo Agnes de Mille e strattonò la collega Charlotte Greenwood. 
Riportiamo qui il secondo trailer e la nuova locandina del film!





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...